[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   03/06/2014  l  14.43  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Dialogo per rivitalizzare il centro storico

Incontro in camera di commercio tra ente camerale, comune e categorie economiche per mettere a fuoco i problemi del centro storico cittadino e   le proposte per animarlo

La situazione e le iniziative per il centro storico della nostra città sono state il tema di un incontro tenutosi venerdì 13 marzo in Camera di Commercio che ha visto la partecipazione dell’Assessore al Commercio Sabrina Freda .
All’incontro, promosso dal Presidente Giuseppe Parenti, hanno aderito Enrico Zangrandi e Antonio Resmini, Vice–Presidenti dell’Unione Commercianti, e il Direttore di questa associazione Giovanni Struzzola, il Direttore della Confesercenti Fausto Arzani, il Consigliere della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE)  Emanuele Re ed il Vice Direttore dell’Unione Provinciale Artigiani Mario Affaticati.

Parenti ha posto l’accento sulla necessità di salvaguardare il Centro storico mantenendo alta la qualità dell’arredo urbano ed il decoro della città , nonché promuovendo azioni che rendano più accessibile e fruibile da parte dei piacentini e dei visitatori il centro città.
A tale proposito ha chiesto di accelerare le procedure per appaltare tutti i  parcheggi programmati dall’amministrazione anche mediante quello strumento fondamentale che è il “ Project Financing” che risulta ancora più utile in una fase di ristrettezza di risorse pubbliche come quella che stiamo attraversando. Ha quindi sottolineato l’importanza di interventi per rivitalizzare il centro, proprio in questo momento di crisi economica e a fronte di una sempre crescente concorrenza delle città limitrofe come Parma, Cremona e Lodi.

L’Assessore Freda ha rassicurato i presenti sulla attenzione dell’Amministrazione comunale per i problemi legati alla vivibilità e per le attività del centro storico, preannunciando un incontro già programmato con gli Istituti di credito per condividere alcune proposte.
Freda ha evidenziato altresì l’impegno del Comune  per la parte storica della città sottolineando l’importanza di aver saputo intercettare finanziamenti per il progetto del Centro Commerciale Naturale. Tra le  proposte in cantiere  l’Assessore ha citato la predisposizione di linee – guida per la realizzazione dei dehors dei pubblici esercizi al fine di armonizzare l’arredo urbano.



I rappresentati del commercio hanno rinnovato con fermezza la richiesta di procedere alla costruzione di parcheggi e di favorire l’accesso al centro, riducendo gli orari della ZTL ed eventualmente sospendendo i divieti alla circolazione il sabato pomeriggio e la domenica, per dare prova della capacità di ascolto dell’esigenza dei negozianti .

Affaticati, in linea con i commercianti, ha sostenuto la necessità di rendere più accessibile il centro storico, eventualmente istituendo il rilascio per via telematica di permessi di entrata nella ZTL.

L’Assessore Freda si è detta disponibile a venire incontro all’esigenza delle categorie economiche, condizionando però questa apertura ad un atteggiamento coerente dei commercianti, cioè alla garanzia che -a partire dai pubblici esercizi – vengano assicurate le aperture domenicali.

Parenti ha commentato con soddisfazione l’esito dell’incontro “Sono convinto che le iniziative che riguardano la vita della città  non possano che discendere dal dialogo e dalle sinergie fra i privati e le Istituzioni.” ha chiuso il Presidente camerale.
 

 
Voci correlate:
  • Camera di Commercio
  • Centro storico
  • Freda
  • Parenti
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.



    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it