[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Giovani Democratici, sabato la prima assemblea

Sabato 14 marzo, alle ore 15.30, la sede dell'Unione prov.inciale del PD (v.le Risorgimento, 35) ospiterà la prima Assemblea Provinciale dei Giovani Democratici: una fase congressuale espressione di una giovanile non autoreferenziale o chiusa ma capace di trovare nuovi compagni di viaggio per crescere in incontri formativi politici, nei luoghi di dibattito, nell’approfondimento e in grado di dare valore al ruolo dei giovani nella società. E' cambiata la realtà, è cambiato lo stile di vita: difficile utilizzare schemi di analisi e classificazione "vecchi" per ciò che è presente.
L’obiettivo è quindi partire da quest’assemblea per creare passo dopo passo un luogo in cui si possano ritrovare le ragazze ed i ragazzi under 30 che vogliono affrontare tutti quei temi, grandi e piccoli, che condizionano il rapporto tra i giovani e le situazioni concrete con cui sono chiamati ogni giorno a confrontarsi. L’assemblea vuole quindi essere espressione di una giovanile di partito vivace nella conoscenza, accogliente, dinamica: insomma, giovane.
All’assemblea inoltre sono stati invitati Gianluigi Boiardi, Roberto Reggi, Paola De Micheli, Paolo Botti, Matteo Bongiorni oltre a tutti i segretari di circolo della provincia.
Alla conferenza stampa sono intervenuti:
Alessandro Ferrari, eletto coordinatore provinciale dei Giovani Democratici dai delegati regionali e nazionali; dal momento che i delegati sono nove (quindi meno dei 10 richiesti dallo Statuto) è stata aperta la fase congressuale: una scelta finalizzata inoltre all’ampliamento della partecipazione.
 <<Abbiamo cercato il più possibile di tagliare sui formalismi – ha detto Ferrari – l’assemblea sarà tranquilla, non ci sono divisioni al nostro interno. Puntiamo a una formazione interna al partito aprendoci il più possibile per dare il nostro contributo anche agli spunti programmatici delle provinciali: siamo infatti sicuri che ci sono forze ed energie tra i giovani che aspettano solo di trovare il luogo giusto dove esprimersi e sentirsi rappresentati>>.
Gianmaria Ghioni è stato impegnato come coordinatore dei Giovani Democratici da novembre per la formazione del gruppo oltre che a livello regionale.
<<Sono candidato dei Giovani Democratici alle comunali di Podenzano, un’esperienza di campagna elettorale utile di cui beneficerà tutto il gruppo soprattutto nell’orizzonte provinciale. Per questo motivo non mi sono ricandidato come coordinatore giovanile>>.
Paolo Cammi, giovane democratico impegnato attivamente nell’organizzazione del Congresso e rappresentante all’esecutivo regionale dei GD con delega all’energia e all’ambiente.
<<Il volantino che abbiamo preparato (in allegato) arriverà a casa di tutti gli iscritti e dei votanti alle primarie under 30. Al momento siamo una ventina di attivi ma vogliamo ampliare il più possibile la partecipazione con quest’assemblea: già il nostro gruppo di face book conta circa cento iscritti. Contiamo inoltre sul passaparola, sms, volantini e face book>>.
 

 
Voci correlate:
  • Giovani Democratici
  • Pd
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it