[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Boeri: "Povertà raddoppiata in 10 anni, sì al sussidio per i precari"

Povertà raddoppiata in 10 anni, complice una crisi che fa ripiombare l'Italia nel buco nero del 1992 - 1993, ossia in piena crisi economica, politica e istituzionale. Correvano gli anni di Tangentopoli, e ora il nostro Paese si trova ad affrontare una situazione forse più grave. Lo ha ben messo in evidenza Tito Boeri, economista della Bocconi, tra gli ospiti di rilievo della quinta edizione delle Lezioni "Mario Arcelli", tenutasi in Cattolica.

Ad aggravare il quadro, spiega Boeri, è la mutata condizione contrattuale dei lavoratori. Non esistono infatti forme di sostegno per i cosiddetti precari, con incarichi a progetto o a tempo determinato, che pagano un prezzo più pesante di altri in un questo momento di diffioltà. Due le proposte avanzate dall'economista: l'introduzione di un sussidio di disoccupazione unico (già in uso in altri Paesi, al quale si possa avere accesso indipendentemente dalla tipologia contrattuale, e il reddito minimo garantito. Un aiuto, quest'ultimo, destinato soprattutto ai capifamiglia, e diversificato in base alla tipologia di nucleo familiare (numero di figli, famiglia mono parentale etc...).

Ammortizzatori sociali sostenibili dal Governo, sottolinea Boeri, in grado di garantire maggiore equità e sostegno concreto ai cittadini che hanno meno strumenti per fronteggiare la crisi.

Oggi, venerdì 6 marzo, a partire dalle ore 9.00, si terrà presso il Centro Congressi “G. Piana” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza, la V edizione delle Lezioni “Mario Arcelli”, di cui si allega il programma. L’evento, organizzato dal CESPEM – Centro Studi di Politica Economica e Monetaria diretto dal Prof. Marco Mazzoli - è dedicato alla memoria del Prof. Mario Arcelli, illustre economista di origine piacentina, che ha dato un importante contributo accademico e intellettuale al mondo economico e finanziario del nostro Paese.
Dopo il saluto del Sindaco Roberto Reggi dell’Assessore alla Cultura Paolo Dosi e del Preside della Facoltà di Economia Maurizio Bussola, verrà proclamata la tesi premiata con la pubblicazione nella collana del CESPEM, un’iniziativa rivolta a giovani neolaureati che intendano dedicarsi all’attività di ricerca.
L’evento sarà aperto da una relazione di Paolo Savona, presidente della Banca di Roma, intitolata “Radici Logiche e Implicazioni Pratiche dei Modi di Finanziamento del Sistema Monetario Internazionale”. Seguirà una panel discussion sulle “Politiche economiche contro la crisi”, a cui parteciperanno Ignazio Angeloni (consigliere dell’Executive Board della Banca Centrale Europea), Angelo Federico Arcelli (Advisor della World Bank), Maurizio Baussola (Preside della Facoltà di Economia della Sede di Piacenza dell’Università Cattolica), Tito Boeri (Università Bocconi),  Luigi Campiglio (pro-rettore della Cattolica), Giacomo Vaciago (Università Cattolica di Milano), che sarà coordinata dal Prof. Marco Mazzoli, Direttore del CESPEM.
I temi sul tappeto sono molteplici: dal recente dibattito sui sussidi di disoccupazione (una forma di ammortizzatore sociale già presente in molti Paesi Occidentali, tra cui gli USA), alla nuova governance che i mercati finanziari internazionali dovranno assumere, dopo la terribile crisi finanziaria, causata, come è noto, dalla “deregulation” finanziaria, figlia del pensiero economico neoconservatore di Reagan, Thatcher e Bush, alle misure di rilancio dell’industria.
L’appuntamento, di grandissimo interesse per studiosi ed esperti di politica economica e monetaria, risulta accessibile, per il suo carattere non eccessivamente tecnico, all’intera cittadinanza. Mai come ora la crisi e i suoi sviluppi futuri sono stati al centro dell’attenzione di tutti.
L’evento sarà preceduto da un seminario preparatorio, che avrà luogo, sempre all’Università Cattolica di Piacenza (Aula I) giovedì 5 dalle 12,30 alle 13,30, sull’attuale congiuntura finanziaria e le strategie di difesa del risparmio, che sarà tenuta dal Dott. Silvio Olivero, responsabile dell’ufficio studi della “Cellino e Associati SIM” di Torino.

 
Voci correlate:
  • Cattolica
  • Commenti:


    Pontificano SEMPRE !!
    Ad aggravare il quadro è la mutata condizione contrattuale dei lavoratori.. Ma non è forse quella approvata dal CSX, come Legge TREU con i sindacati d'accordo? E ora chiudono la stalla dopo che i buoi sono scappati? Neanche un scusatec ci siamo sbagliati?
    emme
    06/03/2009  14.48


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it