[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



guccini
Lo show di Francesco (dopo 30 anni): "Ma in che mondo viviamo?" FOTO e RACCONTO

Qualcosa di fragile come le storie passate è miscelato all’interrogativo sulle osterie di fuori porta: e così, in bilico consapevole tra versi pascoliani o di Montale e metafore vivide e popolari che scivolano dirette colpendo il ricordo anche di seconda mano di ognuno, è tornato Guccini a Piacenza dopo 30 anni: un Palabanca saturo di persone, di allegria, di complicità. Un pubblico trasversale per età che trova naturale lo stare l’uno accanto all’altro come la filosofia per cui <<esistono due grandi categorie di vino: il rosso e il bianco>> ha commentato Guccini pensando ai suoi trascorsi mitici nelle osterie bolognesi. E quello spirito contadino dell’Appennino tosco emiliano che esprime in sé, nella sua camicia rossa e nella sua barba bianca, le ballate degli anni Sessanta e quelle dei bisnonni intrecciate alla risposta che soffia in the wind di Bob Dylan ha attualizzato nuovamente testi poetici da antologia come Canzone per un’amica, in apertura, e La locomotiva, in chiusura. A rendere pulsante un secolo di sintesi sociale ma soprattutto umana (<<Un popolo e una religione non fanno un governo, sarebbe meglio se si guardasse alla religione più vera, quella umana>> ha detto Guccini in una delle sue riflessioni alimentate da una vis satirica graffiante) la rabbia e l’indignazione del cantautore per la vicenda di Eluana Englaro cui ha dedicato l’apertura del concerto dicendo: <<Ma in che mondo viviamo? Succede di tutto ma tutto sommato non succede niente per l’opinione pubblica>>.  
Elisa Malacalza
 

 
Voci correlate:
  • Guccini
  • Palabanca
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    Scaletta eccezionale, il Maestrone è in gran forma.
    country joe
    11/02/2009  09.56


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it