[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Azione studentesca domani in piazza per ricordare Ian Palach

Azione Studentesca organizzerà domani 17 gennaio a
partire dalle ore 12.35 in via Baciocchi un sit-in di commemorazione
in occasione del 40° anniversario della morte di Jan Palach.
Jan Palach era uno studente cecoslovacco che, come somma protesta
contro l'occupazione sovietica, in nome della libertà si arse vivo in
Piazza San Venceslao a Praga il 16 gennaio 1969.
Appare quindi doveroso ricordare un eroe troppo spesso dimenticato dai
libri di storia ed emblema di quanto cupa fu la parentesi comunista in
Europa.

Il 16 gennaio 1969 a Praga in Piazza San Venceslao Jan Palach, per protestare contro l'invasione e la repressione comunista sovietica, s'immolava - morì tre giorni dopo essersi dato fuoco - diventando il simbolo della lotta al comunismo. Le sue parole: "Poiché i nostri popoli sono sull'orlo della disperazione e della rassegnazione, abbiamo deciso di esprimere la nostra protesta e di scuotere la coscienza del popolo”.
Dopo di lui altri sette studenti seguirono il suo gesto. Il prossimo 19 gennaio saranno passati 40 anni dai quei tragici giorni. Non passa però nel nostro cuore e nelle nostre menti il ricordo, il rispetto di chi consapevolmente e coerentemente ha tenuto fede ai suoi principi, ai suoi valori fino a dare la propria vita.
Ecco perché è giusto ricordare questo giovane e il suo gesto, perché dopo 40 anni, Jan Palach è un eroe moderno dei nostri tempi.

            Andrea Paparo – Marco Civardi
       (Alleanza Nazionale – Popolo della Libertà)

 

 
Commenti:



INSERISCI COMMENTO:

*nome:
*e-mail:

titolo:

descrizione (max.255 caratteri):

  Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it