[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Ok del consiglio al bando regionale per 5 milioni in alloggi sociali

In consiglio comunale è stata approvata la partecipazione del Comune di Piacenza al bando per aggiudicarsi 5 milioni di euro per interventi abitativi destinati alle fasce meno abbienti, che la Regione mette a disposizione con un bando di gara. Come ha spiegato l'assessore Sabrina Freda, il Comune di Piacenza potrà aggiudicarseli, se sarà capace, con il determinante sostegno di operatori privati, di stendere entro il 13 gennaio prossimo - scadenza del bando - un piano di riqualificazione urbana in grado di arrivare prima di quelli delle altre città capoluogo emiliane. Si tratta di nuove realizzazioni di Edilizia residenziale pubblica (Erp), ma anche di ristrutturazione di fabbricati Erp esistenti; e poi di alloggi di Edilizia residenziale sociale (Ers), pure qui da costruire ex novo o da sistemare. Un voto trasversale quello che ha dato il via libera al provvedimento con l'ok di Pd, Pc per Reggi, Bruno Galvani (Gm), Gianluca Ceccarelli (Pc libera), Gianni D'Amo (Citta'comune) e Giuseppe Caruso (An). Non ha partecipato Marco Tassi (An) e si sono astenuti Stefano Frontini (Pc libera) e Carlo Mazza (Gm).

Consiglio Provinciale - La visita dell'assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri fa "saltare" l'adozione dell'accordo di pianificazione tra la Regione e la Provincia di Piacenza, documento che ha l'effetto di accelerare l'iter di approvazione del piano territoriale di coordinamento regionale. La motivazione ufficiale, fornita in apertura di seduta dal consiglio provinciale Gabriele Gualazzini, è la necessità di rendere disponibile la sala consiliare per l'incontro tra l'assessore Peri, l'assessore provinciale Patrizia Calza, le associazioni dei pendolari e i parlamentari piacentini, riunione prevista per le ore 18. Così la questione della Pedemontana, contenuta nel provvedimento slitta ad una nuova convocazione.

---
 
Alle 15 di oggi nella sala Consiglio è in programma la seduta di Consiglio provinciale con all'ordine del giorno gli indirizzi di programmazione per gli interventi di qualificazione delle scuole dell'infanzia e dei servizi per bimbi fino a 3 anni, l'accordo di pianificazione tra Regione e Provincia per la formazione della variante al PTCP e tre interrogazioni: sull'ammodernamento della strada provinciale di Val Nure, sui problemi di sicurezza della tangenziale di Lugagnano e sui problemi che si troveranno ad affrontare i pendolari piacentini con l'entrata in servizio della linea ferroviaria ad alta velocità sulla tratta Milano - Bologna.

Di particolare interesse il punto relativo al Piano territoriale di coordinamento provinciale (PTCP) perchè contiene la partita della strada pedemontana, sulla quale si è svilluppata la discussione in queste settimane.

Alle 16 si riunisce il Consiglio comunale. Diversi gli argomenti all'ordine del giorno: alloggi a canone agevolato sotto i riflettori con gli indirizzi generali per la predisposizione della proposta di programma di riqualificazione urbana secondo i dettami di un bando regionale; a seguire la modifica e l'integrazione dell'attuale disciplina delle tariffe per la fruizione di beni e servizi: i criteri che verranno inseriti nel bilancio 2009.

 

 
Commenti:



INSERISCI COMMENTO:

*nome:
*e-mail:

titolo:

descrizione (max.255 caratteri):

  Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it