[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Paparo (An): "Aumenti delle tariffe piscine non comunicati"

“Ho ricevuto diverse lamentele da parte di singoli cittadini e associazione sportive che utilizzano le piscine pubbliche di Piacenza a causa dell’aumento delle tariffe comunali rispetto al 2007. Oltre che l’aumento in sé, sarebbe grave -  come mi risulta - che la variazione non fosse stata tempestivamente comunicata agli utenti, in particolare alle società sportive che definiscono il bilancio prima dell’inizio della stagione, quindi ad agosto. Per capire di chi sia la colpa di questo difetto di comunicazione, ho presentato un’interrogazione al Sindaco”.
 Ad interrogare l’amministrazione sulla questione è Andrea Paparo, capogruppo di AN-PDL in Consiglio Comunale il quale sottolinea come la delibera di aumento delle tariffe delle piscine sia del febbraio 2008 ed esecutiva dal 1° settembre 2008. In questo lasso di tempo pare non siano state date comunicazioni da parte del Comune né alle società sportive, né alla Consulta comunale dello sport.
Tutto ciò comporta – conclude Paparo (AN-PDL) – che le società sportive, che stendono il proprio bilancio annuale ad agosto, si trovano oggi con un aggravio di costi per l’affitto delle piscine che si aggira sui 500 euro, con evidenti difficoltà a reperirli nel corso della stagione.

 

 
   facebook  twitter  invia

 stampa

Commenti:



no, ovviamente.ma esiste anche una questione di metodo.mi rendo conto che non è una questione planetaria (accetto consigli) ma magari permettere alle soc. sportive di organizzarsi prima non mi sembrava sbagliato.tutto qui. grazie.
andrea
05/11/2008  09.52

ok
ok, una volta tirato su il polentino sulla mancanza di comunicazione? che succede? le tariffe scendono?
amilcare
04/11/2008  19.16

ma allora
ma allora è per questo che il nostro amico ha tentato di farsi una nuotata in quel di Roma? Per non pagare un ghello in più..
paola
04/11/2008  18.23

risposta a sig. amilcare
certo che si, così magari il comune di piacenza non spenderà più decine di migliaia di euro ad esempio per cellulari destinati a dirigenti ed assessori. faccio notare che l'interrogazione non verte sugli aumenti ma sulla mancata comunicazione.a.p.
andrea paparo
04/11/2008  17.54

e beh
e beh, esiste anche la "comunicazione" e la Consulta dello Sport. Ci sta che un comune alzi le tariffe, ma ci sta anche che questo venga comunicato...
Filippo
04/11/2008  17.38

e beh...ciontinua
ai Comuni e che esiste una cosa che si chiama inflazione
amilcare
04/11/2008  15.01

e beh...
e beh, mi sembra uno dei problemi principali di piacenza l'aumento non comunicato delle tariffe per l'ingresso alle piscine comunali...nel caso il Consigliere Paparo non se ne sia accorto comunico che il GOverno in carica ha tagliato i trasferimenti...
amilcare
04/11/2008  15.00


INSERISCI COMMENTO:

*nome:
*e-mail:

titolo:

descrizione (max.255 caratteri):

  Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it