[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Mezzo milione per la nuova viabilità alla Besurica. Slitta la riapertura di Largo Battisti

Tre mozioni dedicate a strada Malchioda. Due per chiederne l'apertura (presentate dalla minoranza) e una per mantenerla chiusa (dalla maggioranza). Così se n'è andata gran parte della discussione in consiglio comunale di Piacenza. A mettere la parola decisiva sulla questione, ancora una volta l'assessore ai lavori pubblici Ignazio Brambati. “Il tratto interessato non è in condizione di essere utilizzato a strada, pertanto oggi la proposta di riaprirla non è accoglibile per semplici ragioni di sicurezza. Da due anni esiste un divieto di transito sistematicamente violato: non si è chiuso nulla, bensì è stato fatto semplicemente rispettare. Fondo, sedime, marciapiede, illuminazione non ci sono, pertanto non ci sono le condizioni per far transitare per le auto". L'assessore ha specificato che sono previsti interventi viabilistici per mezzo milione di euro in via Turati, lungo strada Agazzana e per rendere la Besurica immune dal traffico di attraversamento; verrà inoltre costruita una nuova rotatoria tra via Veneto e via Cella per eliminare le code del semaforo; in vista la sistemazione definitiva per la rotatoria definitiva a Montecucco all'uscita dal bocciodromo, con innesto più sicuro. Le opere dovrebbero essere pronte entro l'anno.

Slitta la riapertra di Largo Battisti al 21 luglio 

Il Settore Infrastrutture del Comune di Piacenza rende noto che, per consentire il completamento dei lavori di manutenzione riguardanti largo Battisti, è necessaria una proroga dell’ordinanza che regola le limitazioni al traffico nella zona.
In particolare, i seguenti provvedimenti – in base allo stato di avanzamento del cantiere – saranno in vigore sino alle ore 24.00 del 21 luglio:
- divieto di circolazione in largo Battisti (fatta eccezione per residenti, dimoranti, utilizzatori di posti auto in area privata, accedenti a proprietà e attività private, veicoli a servizio di invalidi) e divieto di sosta con rimozione forzata;
- divieto di circolazione nel tratto di via Garibaldi tra vicolo S. Ilario e largo Battisti (fatta eccezione per residenti, dimoranti, utilizzatori di posti auto in area privata, accedenti a proprietà e attività private, veicoli a servizio di invalidi) e divieto di sosta con rimozione forzata;
- divieto di circolazione nel tratto di via S. Antonino tra largo Battisti e via Frasi (fatta eccezione per residenti, dimoranti, utilizzatori di posti auto in area privata, accedenti a proprietà e attività private, veicoli a servizio di invalidi) e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati.

Si ricorda inoltre che per i veicoli interessati dal presente provvedimento, sono revocate le limitazioni alla circolazione all’interno delle aree pedonali in piazza Cavalli, piazza Mercanti, piazzetta delle Grida, via Calzolai, via Cavour (da piazza Cavalli a largo Matteotti), via Frasi e via Sopramuro.

 
Commenti:



INSERISCI COMMENTO:

*nome:
*e-mail:

titolo:

descrizione (max.255 caratteri):

  Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it