[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Reggi e Parenti: "Collaborazione mai interrotta"

Il primo confronto ufficiale in municipio dopo le polemiche di fine anno. Il sindaco di Piacenza Roberto Reggi ha incontrato il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Parenti: si è trattato del primo faccia a faccia dopo la "gelata" nei rapporti tra i due enti, causata dalle frecciate del primo cittadino sferrate durante gli auguri di fine anno alla stampa locale. Reggi aveva parlato della Camera di Commercio come di un "club troppo esclusivo, dove sono 3 o 4 a decidere". Il filo del dialogo si riannodato, a leggere il comunicato ufficiale che segue.

Incontro tra il sindaco Reggi e il presidente Parenti: “Collaborazione mai venuta meno”

Dalle iniziative per il rilancio del centro storico alla promozione delle tipicità piacentine, dai progetti per il parcheggio interrato in piazza Cittadella alla valorizzazione della Cascina San Savino: sono solo alcuni dei temi affrontati questa mattina, nel corso di un incontro informale in Municipio tra il sindaco Roberto Reggi e il presidente della Camera di Commercio Giuseppe Parenti. “Il tutto – sottolinea il primo cittadino – nell’ottica di un impegno congiunto e di una collaborazione che non è mai venuta meno, a dispetto delle recenti strumentalizzazioni sul ruolo di stimolo che l’Amministrazione comunale ha sempre svolto e intende continuare a ricoprire. Superando, peraltro, certe resistenze di apparato da parte di chi, forse, preferirebbe un conflitto permanente tra le istituzioni, anziché il confronto onesto e aperto per il bene della città”.

Con il presidente dell’ente camerale, il sindaco ha condiviso innanzitutto la necessità di uno sforzo collettivo, che coinvolga anche le associazioni di categoria e i commercianti, per dare nuovo impulso e vitalità al centro storico. “Non è utile a nessuno – rimarca Reggi – ridurre il dibattito unicamente alle limitazioni al traffico. Dalla disponibilità a creare eventi e momenti di attrazione, alla riqualificazione dell’arredo urbano, ciò che serve è una precisa unità di intenti tra pubblico e privato, per la quale continueremo a lavorare insieme. Tra le priorità di cui abbiamo discusso, c’è indubbiamente l’avvio del bando per la realizzazione del parcheggio sotterraneo in piazza Cittadella, per il quale – conferma il sindaco – sarà indetta a breve la gara d’appalto”.

Grande attenzione è stata dedicata, nell’incontro odierno, al bando unico che il Comune di Piacenza e l’Azienda Usl emetteranno per l’affidamento delle mense scolastiche e ospedaliere: “A questo proposito – spiega Reggi – la Camera di Commercio si farà promotrice di un incontro con le aziende del settore, per valutare le potenzialità del sistema agroalimentare piacentino nel garantire un livello adeguato di fornitura, che possa valorizzare la filiera corta e assicurare la tipicità e la genuinità dei prodotti che verranno serviti nelle strutture pubbliche”. In ambito enogastronomico, un ruolo molto significativo come “vetrina del territorio” sarà assegnato alla Cascina San Savino, il cui recupero potrà iniziare successivamente alla vendita delle quote della società Imebep messa a bando in questi giorni. “Con il presidente Parenti – commenta a riguardo il sindaco – abbiamo rinnovato l’impegno, già concordato, di sollecitare una risposta da parte della Provincia e della Fondazione di Piacenza e Vigevano, che abbiamo già invitato a un lavoro di squadra su questo progetto”.

All’ordine del giorno anche gli incentivi per l’insediamento di nuove imprese e l’aggiornamento del regolamento edilizio, prevedendo, anche per le ristrutturazioni, il vincolo alla presenza di posti auto in prossimità degli edifici. “Al di là dei singoli argomenti – conclude il sindaco Reggi – ciò che conta è l’intesa nel guardare al futuro e alla crescita della città, supportata da un rapporto di amicizia e, più in generale, dalla consapevolezza di quanto sia importante condividere l’impegno per il bene della comunità”.
 

 
Voci correlate:
  • Giuseppe Parenti
  • Roberto Reggi
  • Commenti:


    speriamo
    speriamo che i temi dibattuti all'ordine del giorno non rimangano solo PAROLE..Piacenza ha bisogno di nuove aziende per tirare giù dal treno i pendolari!
    Ufo
    12/01/2011  11.41


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it