[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Deposito bici, "Striscia la notizia" da Reggi. IL VIDEO

E' stato trasmesso ieri sera su Canale 5 il video della simpatica incursione in Municipio dell'inviato Vittorio Brumotti di Striscia la Notizia, la famosissima trasmissione di Canale 5 condotta da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Un paio di settimane fa infatti, il campione di bike trial, in sella al proprio mezzo era arrivato nella nostra città e a sorpresa, aveva intervistato il sindaco Roberto Reggi a proposito dell'istituzione del parcheggio custodito a pagamento, per le biciclette, in piazzale Marconi. 

Nel video, disponibile su internet sul sito di Striscia la notizia, il sindaco Roberto Reggi promette di cercare uno sponsor per annullare il costo a carico dei pendolari che lasciano la bici nel parcheggio.

 
Voci correlate:
  • roberto reggi
  • striscia la notizia
  • Commenti:


    x ettore fittavolini
    si, ma che schifo era? e siamo sicuri che tutti quelli che al mattino venivano in bici la sera tornavano in bici?
    Ufo
    13/12/2010  10.09

    ma lassi le!!
    Avete proprio il gusto della polemica,eh? Vi ricordo che l'alternativa era Squeri,uno che non sapeva fare due più due (vedi demagogia degli asili nido).Togliamo pure gli 8 (otto!!)euro ma anche la sorveglianza,poi se vi fottono la bici sono cxxxx vostri.
    Ufo
    13/12/2010  10.00

    Stupito
    Perchè i commenti a questo articolo stanno andando in altra direzione? Si sta parlando di bici, non di partite di calcio così come non si sta mettendo in discussione i lavori fatti ma solo ed esclusivamente il costo del parcheggio bici. Leggete
    stupito
    13/12/2010  09.17

    per karletto
    Possono essere anche 8 centesimi, è stato messo a pagamento e custodito un parcheggio che è sempre stato coperto, gratuito e non custodito
    ETTORE FITTAVOLINI
    13/12/2010  08.59

    Secondo me ....
    .. e' una scusa dire che 8 euro al mese sono tanti per una bici al coperto e custodita. Sono tanti ? Usate la macchina. Se l'avete tanto con il comunista Reggi, andate anche a dire al centro-destrista di Berlusconi che sono tanti 6 euro per una partita.
    karletto
    12/12/2010  22.47


    ah bè, sicuramente in piazzale marconi era meglio il semaforo della rotonda e dei dossi...
    scettico
    12/12/2010  22.37

    bel passato..
    Immagino Max avrà nostalgia dei semafori in piazzale marconi...negli orari di punta le macchine ci sono e non si possono fare sparire..negli altri orari il traffico è più fluente
    syd
    12/12/2010  18.34

    con una garanzia
    con il mio motorino 50Q perche da 4 mezi non riesco a riparare di 4 mezi
    stefano
    12/12/2010  18.24

    Striscia
    Reggi lassa lè!
    Highlander
    12/12/2010  18.02


    In un periodo di ambientalismo militante dove bisogna inquinare il meno possibile mettere il parcheggio a pagamento alle bici è la peggiore pubblicità del mondo e non ci sono giustificazione che tengano
    Lybra
    12/12/2010  17.36

    deposito biciclette alla stazione
    cIl sindaco Reggi e l assessore Carbone sono due risorse della sinistra che i piacentini rimpiangeranno perchè solo loro due possono ideare e progettare soluzioni cosi avanzate come il pagamento delle bici in deposito temporaneo dei lavoratori pendolari.I
    bruno
    12/12/2010  16.43


    facendogli fare l'ennesima figura di palta del suo mitico secondo mandato meno male che alle prossime elezioni lui e la sua cricca si levano dalle scatole,voleranno mazzate da leggenda a sta sinistra
    max
    12/12/2010  12.45


    Tutto sommato Striscia ha fatto un enorme favore al sindaco rendendolo visibile sul programma più seguito dagli italiani.
    Cittadino
    12/12/2010  10.41


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it