[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Le "bonta'" piacentine in vetrina a Cremona
  
L'assessore al Turismo Maurizio Parma ha visitato nella giornata di venerdì lo stand de “La Strada del Po e dei sapori della Bassa piacentina allestito a “Il Bontà” il salone dell'enogastronomia d'eccellenza di Cremona. Insieme a lui anche i sindaci e gli assessori dei Comuni della Bassa soci della “Strada”. Lo stand, allestito con il plastico ridotto della scenografia presente alla Bit di Milano, è stata meta di numerose visite. Insieme a Parma, hanno visitato ieri la postazione piacentina il sindaco di Villanova Maffini, il sindaco di Cortemaggiore Marcotti, il sindaco di Besenzone Garavelli, l'assessore al Turismo di Caorso Sgorbati e l'assessore al Turismo di Alseno Magnelli, che è anche direttore della “Strada del Po”, di cui è presidente Maurizio Parma. Al Salone, sono presenti con propri stand, anche numerosi soci della “Strada” che propongono degustazioni e assaggi delle nostre eccellenze.
 
Oltre ai salumi e ai vini, il Cacio del Po e altri formaggi della nostra montagna; paste ripiene, conserve artigianali, prelibati succhi di frutta e composte assolutamente naturali. Lunedì alle ore 17 si terrà la Premiazione de “La Pacciada”, nel corso della quale verranno premiato 4 cuochi stellati della Provincia di Piacenza:
- Carla Aradelli del Ristorante "RIVA" di Pontedellolio,
- Filippo Chiappini Dattilo del Ristorante "ANTICA OSTERIA DEL TEATRO" di Piacenza,
- Patrizia Dadomo del Ristorante "LA FIASCHETTERIA" di Besenzone e
- Daniele Repetti del Ristorante "IL NIDO DEL PICCHIO" di Carpaneto,
 
La premiazione è organizzato da “La Strada del Po”. Sarà presente alla premiazione anche l'assessore al Turismo Maurizio Parma.
Il BonTà si pone come canale commerciale privilegiato per i piccoli e medi produttori di eccellenze enogastronomiche italiane ed estere ed è uno degli appuntamenti più apprezzati del settore.
Il segreto del successo de il BonTà sta nella sua formula originale perché è l’unico evento in Italia che riesce a coniugare perfettamente la partecipazione di operatori professionali e dei buongustai. “Un nuovo, importante momento di promozione delle nostre eccellenze” – ha confermato l'assessore Parma.
 
Da venerdì 12 a domenica 14 novembre: dalle ore 10,00 alle ore 20,00
Lunedì 15 novembre: dalle ore 10,00 alle ore 18,00
Biglietto intero: 5,00 euro
Biglietto ridotto: 3,00 euro
Sconto famiglia: il primo componente della famiglia entra con un biglietto intero, tutti gli altri componenti del nucleo famigliare entrano con biglietti ridotti.
 
Voci correlate:
  • gastronomia
  • maurizio parma
  • provincia
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it