[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



I vertici Sogin a Piacenza: "Caorso, avanti con il decommissioning"

Comunicato stampa Sogin

Piacenza - Nella giornata di oggi il presidente di Sogin, Giancarlo Aragona, e l’amministratore delegato Giuseppe Nucci, accompagnati dal project manager della centrale nucleare di Caorso, Emanuele Fontani, hanno visitato le diverse aree di lavoro e, successivamente, hanno incontrato il prefetto di Piacenza, Silvana Riccio, il presidente della Provincia di Piacenza, Massimo Trespidi e il sindaco di Caorso, Fabio Callori. 
 
Durante la visita, Aragona e Nucci hanno espresso apprezzamento per le attività concluse di recente, quali  lo smantellamento e la demolizione dell’edificio Off Gas, l’allontanamento dei 1032 elementi di combustibile irraggiato verso la Francia e l’ammodernamento dell’impianto di distribuzione elettrica. Il vertice aziendale ha anche visitato i cantieri delle principali attività in corso, ovvero il trattamento dei rifiuti pregressi e lo smantellamento dell’edificio turbina.
 
Nel corso della giornata, il presidente e l’amministratore delegato hanno visitato anche la scuola di radioprotezione e sicurezza nucleare, che si trova presso la centrale, che oggi rappresenta un centro di rilevanza nazionale nel settore. I suoi corsi sono infatti frequentati anche dal personale dei vari enti ed istituzioni (Arpa regionali, Asl, prefetture, vigili del fuoco, forze armate) ai quali sono affidati incarichi gestionali e operativi nei diversi ambiti della radioprotezione e della sicurezza nucleare.
 
“Abbiamo voluto essere qui oggi - ha dichiarato Giuseppe Nucci - per ringraziare personalmente i dipendenti di Caorso per la professionalità e l’impegno con i quali svolgono le attività di smantellamento e gestione dei rifiuti radioattivi della centrale. L’ottimo lavoro che stiamo realizzando – ha sottolineato Nucci - dimostra le elevate capacità tecniche e gestionali di Sogin nel condurre  questo delicato compito, che resta prioritario per la nostra società”.
 
“Riteniamo fondamentale, per svolgere correttamente il nostro lavoro, il dialogo con le istituzioni locali” - ha dichiarato Giancarlo Aragona – “Consideriamo questa prima visita come un segno di attenzione verso il territorio e un impegno da parte nostra a sviluppare rapporti di valore con la comunità locale”.
 
Quella di Caorso è la prima di una serie di visite che il presidente e l’amministratore delegato effettueranno in tutti gli impianti Sogin.

Comunicato stampa della Provincia di Piacenza

Il Presidente Massimo Trespidi ha ricevuto questo pomeriggio il presidente di Sogin Giancarlo Aragona e l’Amministratore Delegato Giuseppe Nucci, accompagnati dal Project Manager della centrale nucleare di Caorso, Emanuele Fontani. All'incontro era presente anche l'onorevole Tommaso Foti.
"E' stata l'occasione per conoscere il nuove vertice di Sogin - ha detto il presidente Trespidi - e fare il punto sul programma di decommissioning della centrale di Caorso". 
 
  

 
Voci correlate:
  • Caorso
  • nucleare
  • Piacenza
  • Sogin
  • Commenti:


    sveglia!
    Stanno programmando.
    gianni
    11/11/2010  17.53


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it