[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Piano opere pubbliche, in Provincia stanziati 21 milioni

27 INTERVENTI PREVISTI PER OLTRE 21 MILIONI DI EURO
NEL NUOVO PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE LA CISPADANA, UNA NUOVA SCUOLA A CASTELSANGIOVANNI E 2 MILIONI E MEZZO PER STRADA VALNURE IL DOCUMENTO APPROVATO GIOVEDI' SCORSO IN GIUNTA (Comunicato stampa della Provincia di Piacenza)

Ci sono anche la Cispadana, un nuovo edificio scolastico a Castelsangiovanni e investimenti per 2 milioni e 500 mila euro per la strada Valnure nello schema di programma triennale delle opere pubbliche 2011-2013, approvato giovedì scorso dalla giunta di via Garibaldi. La variante della Provinciale di San Pietro in Cerro è calendarizzata per il 2012, mentre il nuovo stabile per la formazione dei ragazzi è previsto per il 2013. Gli interventi sull'arteria valnurese sono invece 'spalmati' sui tre anni.
Il documento prevede 27 interventi totali per un importo complessivo di investimenti di 21milioni e 262mila euro. Nel 2011 una porzione rilevante dei lavori programmati: 17, per 7 milioni di euro.
“L'obiettivo che ci siamo dati per il prossimo anno – spiega l'assessore provinciale alle Infrastrutture e alla viabilità Sergio Bursi – è il miglioramento della sicurezza e della funzionalità degli edifici e delle strade. Nei successivi due (2012 e 2013) a questo obiettivo intendiamo associare quello di nuove realizzazioni”.
Sul piano delle infrastrutture stradali nel 2010 beneficeranno di finanziamenti: il tratto montano della Provinciale Valnure (500mila euro), la Provinciale Valdaveto, al centro di lavori per il consolidamento del corpo stradale eroso dal torrente Aveto (200mila euro), l'arteria della Valtidone, che riceverà 250mila euro per il ripristino post-dissesto e altri 150mila per l'installazione di reti e barriere paramassi. Quattro milioni di euro saranno invece destinati al miglioramento dei collegamenti fra la Provinciale di vallata e la tangenziale sud di Piacenza, con la realizzazione della rotonda di Moffelona in zona Gragnanino (lungo la Provinciale 11 di Mottaziana).
Con l'integrazione di un importante stanziamento del Cipe nel 2010 si procederà con interventi di edilizia scolastica presso: la sezione distaccata di Bobbio dell'istituto Tramello (130mila euro), il Raineri Marcora, “filiale” di Castelsangiovanni (208mila euro) e la propria sezione alberghiera (117mila euro), il liceo castellano Volta  (234mila euro), l'istituto tecnico commerciale Mattei di Fiorenzuola (130mila euro), il liceo scientifico fiorenzuolano Fermi (182mila euro), l'ex istituto professionale Casali di Piacenza (221mila euro), l'Isii Marconi di Piacenza (260mila euro), l'ex Ipsia Leonardo Da Vinci (208mila euro). Completano il quadro dei quasi tre milioni di euro le risorse stanziate direttamente ai Comuni per le scuole elementari e medie. Piacenza beneficerà di 572 mila euro per 4 interventi, Carpaneto di 338mila euro per un intervento, Pecorara avrà a disposizione 195mila euro e Rottofreno 130 mila euro. Negli ultimi due casi è previsto un intervento per municipio.
La Cispadana, inserita nel programma 2012, sarà oggetto di un duplice stralcio di lavori, rispettivamente di 5milioni e 200mila euro nel 2012 e di 3milioni e 300mila euro nel 2013. Sono previsti stanziamenti regionali dal momento che si tratta di un’arteria di indubbio interesse regionale. Dal 2011 al 2013 complessivamente dalla Provincia arriveranno 2milioni e mezzo per la strada Valnure. Nell’ultimo anno sono previsti anche 2milioni e 200mila euro per l'edificazione del nuovo edificio del centro scolastico medio superiore di Castelsangiovanni e la riqualificazione dell'area esterna. La nuova realizzazione sorgerà su terreno donato dal Comune alla Provincia. “L'intervento consentirà di garantire spazi adeguati ai ragazzi – spiega Bursi – per venire incontro alle esigenze di un comune in costante espansione demografica”. 
 

 
Voci correlate:
  • Piano triennale opere pubbliche
  • Provincia
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it