[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinč
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturitą
Tribuna politica
Opinioni



I giovani Idv: "Proponiamo a Reggi una mozione antimafia"
COMUNICATO STAMPA GIOVANI ITALIA DEI VALORI
A seguito della barbara uccisione del Sindaco di Pollica Giacomo Vassallo l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha redatto una mozione anti-mafia chiedendo alle Amministrazioni locali di tutta Italia di alzare la guardia sul fenomeno mettendo in campo le possibili misure preventive e repressive. Al documento, come già fatto da altri Comuni italiani, abbiamo emendato il primo punto e cioè che “lo Stato sta ottenendo importanti successi nel contrasto alla criminalità organizzata”. Ci siamo sentiti in dovere di farlo perché questi risultati appartengono agli sforzi di Magistratura e Forze di Polizia, costantemente impegnate in un’azione di contrasto alla criminalità organizzata ma umiliate dal Governo Berlusconi che le priva dei fondi minimi di sussistenza. Con l’iniziativa in questione vogliamo portare piena consapevolezza sul fenomeno mafioso da parte della cittadinanza e della classe politica locale tutta. Una mafia, quella presente al Nord, che  passa spesso inosservata grazie al silenzio di pezzi deviati delle Istituzioni ma che qui inquina società e investe capitali sporchi. Ciò premesso noi Giovani dell’Italia dei Valori ci rivolgiamo al Sindaco di Piacenza e vice-Presidente dell’ANCI Roberto Reggi affinchè possa farsi portavoce della nostra richiesta anche tramite il coinvolgimento diretto dei gruppi di maggioranza in Consiglio Comunale.

In allegato il testo della mozione

 
Voci correlate:
  • idv
  • roberto reggi
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera č una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Societą Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Societą Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicitą su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it