[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Nuovo ponte sul Trebbia, il giorno della visita al cantiere

Lunedì 27 settembre, dalle 10,45 il presidente della Provincia Massimo Trespidi e l’assessore provinciale alle Infrastrutture e alla viabilità Sergio Bursi guideranno la delegazione istituzionale in visita al cantiere del nuovo ponte sul Trebbia. Il punto di ritrovo è presso la località Quartazzola, lungo la strada comunale Gragnana (vedi cartina allegata). Invitati i tre sindaci dei comuni territorialmente interessati: Piacenza (Roberto Reggi), Rottofreno (Giulio Maserati), Gragnano (Andrea Barocelli). A questi si aggiungono i primi cittadini di: Borgonovo (Domenico Francesconi), Pianello (Giampaolo Fornasari), Nibbiano (Alessandro Alberici),
Caminata (Danilo Dovati), Pecorara (Franco Albertini) e i consiglieri provinciali della commissione consiliare Lavori pubblici e pianificazione territoriale presieduta da Massimiliano Dosi. Il sopralluogo nasce da un impegno assunto dall’assessore Bursi in occasione dell’ultima commissione provinciale sull’argomento.

Sempre lunedì, nel pomeriggio, dalle 17, è prevista la riunione della commissione proprio sull’aggiornamento dello stato dei lavori del nuovo ponte sul Trebbia. Un’anticipazione: attualmente sono in corso le trivellazioni dei pali di grande diametro che costituiranno le fondazioni e le pile del nuovo ponte. Proseguono, inoltre,
i lavori per la realizzazione dei rilevati di accesso (i terrapieni che fungono da rampe di accesso, la cui costruzione avviene per strati).

 
Voci correlate:
  • massimo trespidi
  • ponte trebbia
  • provincia
  • sergio bursi
  • Commenti:


    darsi da fare
    Suggerirei a Trespidi e Bursi di prendere in mano gli attrezzi da lavoro e dare una mano al cantiere... MAgari si riesce a recuperare il ritardo abissale !!
    rino
    23/09/2010  18.57


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it