[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Venticinque grammi di hashish in camera, 22enne denunciato
  

Una serie di controlli effettuati dai carabinieri di San Nicolò con la collaborazione della polizia municipale dell'unione val Trebbia val Luretta ha portato alla denuncia a piede libero di un 22enne residente a Gragnano. Nella camera della letto della sua abitazione, nascosti sopra un armadio, sono stati rinvenuti circa 25 grammi di hashish. Per il giovane, disoccupato, l'accusa è di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ulteriori accertamenti sono in corso per accertare la provenienza e l'eventuale destinazione della droga. (Nella foto lo stupefacente sequestrato)

LE ALTRE DI NERA - Un cittadino serbo di 26 anni è stato denunciato dai carabinieri per truffa. Vittima del raggiro un 29enne originario del Camerun, che nell'agosto scorso aveva risposto ad un annuncio su internet per la vendita di una Kia Sorento. Il camerunense ed il serbo si erano incontrati a Piacenza per concludere la trattativa: dopo aver ricevuto 2mila e 500 euro a titolo di acconto, il 26enne si era però reso irreperibile. Rintracciato dai militari dell'arma, per lui è scattata la denuncia.

Intervento delle volanti della polizia nella tarda mattinata di ieri in via Taverna a seguito della chiamata di una giovane ecuadoriana che lamentava molestie da parte dell'ex fidanzato connazionale. L'uomo, completamente ubriaco, avrebbe ripetutamente suonato alla porta della ragazza nel tentativo di farsi aprire. E' stato sanzionato per ubriachezza.

Furto ieri mattina poco prima delle dieci in una pizzeria d'asporto di via Emilia Parmense. Approfittando della momentanea assenza del proprietario che si trovava nel retro del locale, qualcuno ne ha approfittato per rubargli il telefono cellulare lasciato incustodito. All'uomo, accortosi di quanto era accaduto, non è rimasto altro da fare che chiamare la polizia.

 
Voci correlate:
  • carabinieri
  • denuncia
  • droga
  • gragnano
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it