[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Anguria "all'hashish", denunciato operaio piacentino

Per evitare di farsi scoprire dalla moglie aveva scelto per la droga un nascondiglio molto particolare, un’anguria “scavata”. Il suo trucco è stato però smascherato dai carabinieri del nucleo investigativo: l’autore è stato denunciato e dovrà ora rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Si tratta di un operaio piacentino 41enne, già da tempo tenuto sotto controllo. L’uomo si recava spesso, all’oscuro dei proprietari, in un campo nei pressi della Besurica.

Lì i carabinieri hanno recuperato l’anguria che fungeva da nascondiglio per lo stupefacente: all’interno 60 grammi di hashish. Altri 30 grammi sono stati recuperati all’interno dell’abitazione del 41enne, che addosso aveva anche 20 grammi di marijuana. L’uomo ha detto ai carabinieri di aver nascosto la droga nel campo per evitare che la moglie potesse insospettirsi e scoprirlo.

 
Voci correlate:
  • carabinieri
  • droga
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it