[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Maturita', tracce promosse. Ma qualcuno dice: "Primo Levi chi e'?" I VIDEO

AGGIORNAMENTO - Gli studenti piacentini "promuovono" le tracce assegnate dal ministero per la prova di italiano. Proposte accessibili, in grado di intercettare i gusti e le preferenze dei giovani, come hanno raccontato a PiacenzaSera.it alcuni studenti del Gioia e del Romagnosi. Tra le proposte più gettonate l'argomento storico - politico, dedicato al rapporto tra i giovani e l'impegno politico, ma non è dispiaciuta nemmeno la traccia scientifica, dedicata agli Ufo, complice qualche trasmissione televisiva dedicata all'argomento.

Davanti ai licei si è tenuta la protesta di Flc Cgil: per protestare contro i tagli del personale sono stati distribuiti adesivi di protesta agli studenti (nella foto Manuela Calza, segretaria provinciale di Flc Cgil).

Guarda le video interviste realizzate con alcune studentesse del liceo Gioia

Il nostro commento

Dopo aver incontrato gli studenti all'uscita dalla prima prova ci fermiamo a prendere un caffè, al bar vicino al Romagnosi. E qui intercettiamo una conversazione singolare. "Io il tema su Primo Levi non l'ho mica fatto. Primo Levi chi è?" dice una ragazza. "E sì, chi è Primo Levi? Io non lo so..." risponde un'altra. Ora, è vero che non si tratta di un autore "del programma", ma frasi come queste non si possono sentire. Viene da dire "Se questi sono studenti". E farli ricominciare da capo, invece di mandarli all'università.

Le tracce del tema

Primo Levi per l'analisi del testo, le foibe per il tema storico, i giovani e la politica, la musica: sono gli argomenti usciti alla prima prova della maturità per i circa 1700 studenti di Piacenza e provincia.

Le tracce partono con la prefazione del brano di Primo Levi "La ricerca delle radici", facendo riferimento ai capisaldi della formazione dello scrittore e chiedendo ai ragazzi di indicare quali sono i libri e gli autori ritenuti importanti per il proprio percorso.

Per l'ambito artistico-letterario si parla invece di "Piacere e piaceri" fra testi di D'Annunzio e Leopardi e dipinti di Botticelli e Picasso.

Per quello socio-economico il titolo ricorda invece un film di Gabriele Muccino, "La ricerca della felicità", ma i testi fanno riferimento all'articolo 3 della Costituzione, alla dichiarazione di indipendenza Usa, al sociologo polacco Bauman e a Pellizzari.

Per l'ambito storico-politico c'è invece un tema sui giovani e la politica, con brani tratti da discorsi di Mussolini, Moro, Togliatti e Giovanni Paolo II, dal titolo "Il ruolo dei giovani nella storia e nella politica: parlano i leader".

La traccia scientifica è invece dedicata agli Ufo con il titolo "Siamo soli?", riferito alle presenze nell'universo.

Quella storica è invece dedicata alle foibe. Partendo dalla decisione di introdurre il "giorno del ricordo" per conservare e ricordare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, "si chiede ai candidati di delineare la complessa vicenda del confine orientale soffermandosi in particolare sugli eventi tra il 1943 e il 1954". E' la prima volta che la questione delle foibe viene affrontata in un tema di Maturità.

 
Voci correlate:
  • maturita
  • tema
  • Commenti:


    Veramente?
    Ma veramente non sapevano chi fosse Primo Levi? Qst giovani d'oggi sanno tutto di internet e tecnologia ma un tubo della ns storia...Colpa della scuola o dei genitori?
    LIL
    22/06/2010  22.10

    Star Treck
    Nel tema 4 "Siamo soli?" c'è pure un errore di scrittura: "STAR TRECK" invece di "STAR TREK", scritto anche in maiuscolo...
    Vittorio
    22/06/2010  17.22


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it