[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Come combattere l'ansia degli esami di maturita'
  

La notte prima degli esami è una "notte di lacrime e preghiere" come cantava Antonello Venditti in una famosa canzone? Ecco alcuni suggerimenti dati dagli psicologi per una notte serena e tranquilla: 

dopo le 15 del pomeriggio smettere di assumere caffé o altre bevande che contengono caffeina o altre sostanze stimolanti.
Ore 19,30 - 20,30: è l'ora migliore per cenare. Evita gli alimenti che appesantiscono la digestione come i cibi elaborati, speziati , salati o troppo grassi, preferisci pietanze facilmente digeribili e dall' effetto calmante. I cibi che sembra possano favorire il sonno, sono: verdure (in particolare lattuga e sedano), banane, pesche e frutta dolce, pesce e pollo, riso e pasta (meglio se integrali), yogurt e miele.      
Dopo le 20,30 chiudere i libri e dedicarsi ad un attività rilassante. Va bene qualsiasi cosa.  
Dopo le 22,30 ti senti ancora teso  come  una corda di violino? Ecco alcuni accorgimenti:
1)Se ti senti nervoso, ricorri pure a dei rimedi naturali ( in erboristeria ne puoi trovare un ampia scelta) ma rispetta le dosi! Per quanto possano essere dei prodotti a base di erbe hanno sempre dei principi attivi, quindi limitati al dosaggio consigliato.
2) Bevi un bicchiere di latte tiepido con il miele oppure, se sei allergico ai latticini, una camomilla dolcificata con il miele. Sono tutti rimedi " soft" che possono conciliare il sonno.
3) Fai un bagno tiepido: ha un potere rilassante. Sciogliendo nell'acqua del bagno degli oli essenziali come l'olio di camomilla (bastano 15 gocce sciolte nell'acqua del bagno) otterrai un effetto rilassante. 
n.b: gli oli essenziali non vanno mai applicati direttamente sulla pelle!
4) Respira profondamente. Inspira lentamente, trattieni il respiro per qualche istante ed espira, soffiando fuori l'aria. L'espirazione deve essere molto lenta e profonda, come se volessi svuotare completamente i polmoni. Continua a respirare così fino a quando non ti senti più calmo.
5) Dedicati alla visualizzazione provando ad immaginare nel dettaglio il giorno dell'esame e,invece, di immaginarti farfugliante e tremante, immagina di essere sicuro di te. Ricorda che i tuoi professori sono prima di tutto degli essere umani piuttosto che delle autorità pronte a giudicarti.
6) Usa il ragionamento per combattere le tue paure, in fondo l' esame di maturità non è nient'altro che una grande interrogazione. E visto che sei riuscito a superare cinque anni di interrogazioni e compiti in classe, riuscirai a superare anche la maturità.
7) Chiediti qual è la cosa peggiore che ti possa succedere. La cosa peggiore è quello di essere bocciato e di deludere le aspettative dei tuoi genitori. Indubbiamente non è una prospettiva molto allettante ma non è nemmeno una tragedia. Nel peggiore dei casi, ripeterai un anno di liceo  (con i svantaggi ma anche con i vantaggi del caso) e i tuoi genitori, superata la delusione iniziale, se  ne faranno una ragione. Ma se valuti razionalmente la tua situazione, la possibilità di essere bocciato all'esame sono abbastanza scarse.. Insomma se rifletti un po' sulle tue paure, riuscirai a ridimensionarle e ad acquistare una visione meno catastrofica della tua situazione.
 
Quindi a tutti i maturandi "calma e sangue freddo",e.... IN BOCCA AL LUPO!
 
Voci correlate:
  • consigli maturità
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it