[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Due giugno, Reggi: "Importante recuperare significato Repubblica"

''Festeggiare il 2 giugno vuole dire recuperare il significato della Repubblica italiana che e' di fondamentale importanza''. Cosi' al sito dell'Anci Roberto Reggi, sindaco di Piacenza e vicepresidente dell'Associazione per il quale il 2 giugno ''ha determinato una svolta importante per il nostro Paese, portando con se' elementi fondamentali, con una scelta diversa si sarebbe presentato davanti a noi un altro destino''.

''Invitare a superare contrapposizioni e sterili particolarismi - ha affermato Reggi - e' un messaggio di buon senso che il Capo dello Stato ha voluto mandare''.

''Al di la' delle differenze politiche - ha aggiunto - i rappresentanti della politica dovrebbero sacrificare la loro visione della politica e le varie diffidenze reciproche per rapportarsi meglio al territorio in un'azione improntata continuamente al dialogo e alla trasparenza''.

''E' assolutamente sulla stessa linea con il discorso precedente, - ha spiegato il vicepresidente dell'Anci - se lo si percepisce come un mezzo per esaltare le peculiarita' locale e rafforzare le differenze tra i vari luoghi d'Italia il federalismo funzionera' male e il Paese non ne giovera'.

''Se invece il federalismo esalta le potenzialita' dei vari territori in un'ottica generale che non perda pero' la visione d'insieme del Paese - conclude Reggi - io sono sicuro che questa sara' un'occasione per il nostro Paese per avviarsi definitamente verso la modernita'''.
 

 
Voci correlate:
  • due giugno
  • roberto reggi
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it