[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Sicurezza sul lavoro, nasce un nuovo tavolo provinciale

Si è  costituito oggi in Provincia un tavolo inter istituzionale per la regolarità, sicurezza e qualità sociale del lavoro. Lo promuove la Provincia e lo compongono, oltre all'ente di corso Garibaldi, la Prefettura, la Direzione Provinciale del Lavoro,  l'’Azienda Sanitaria Locale, le sedi piacentine di I.N.A.I.L., I.N.P.S. E I.S.P.E.S.L. (istituto superiore per la prevenzione e sicurezza sul lavoro) e la Camera di Commercio. La nascita del nuovo organismo è stata sancita da una intesa  sottoscritta oggi, nella sala Consiglio di corso Garibaldi, dai rappresentanti di tutti gli enti coinvolti. Il tavolo colloca la propria sede presso l'Assessorato provinciale al lavoro, retto da Andrea Paparo. 

 l  soggetti istituzionali che lo compongono definiranno  periodicamente ( in linea di massima  ogni anno)  linee di intervento mirate  a a raggiungere i loro obiettivi. Che sono: promuovere condizioni di lavoro  sicure, regolari,  ispirate  al principio della “qualità” . Il confronto sulle linee di intervento verrà  garantito dalla Commissione di Concertazione, per quanto attiene alle parti sociali, e dalla Conferenza territoriale sociale e sanitaria (CTSS) e dai Distretti, per quel che riguarda il territorio.

Sulla base dei contenuti specifici  di ogni linea di intervento  il Tavolo attiverà,  inoltre, le opportune sinergie con altri soggetti pubblici e privati, valorizzando il principio di sussidiarietà.

“E' un momento importante – ha dichiarato oggi il presidente della Provincia Massimo Trespidi, alla firma del documento – per il miglioramento della sicurezza e della qualità del lavoro in questa provincia, e ringrazio tutti i soggetti che hanno aderito all'iniziativa, in particolare il Prefetto di Piacenza, per gli indirizzi che, su questa materia, da sempre rivolge a tutti gli enti operanti nella nostra provincia. Il tavolo sarà uno strumento stabile di confronto, di stimoli reciproci a lavorare su temi che impattano direttamente sulla dignità dei lavoratori e sul regime di corretta concorrenza tra le imprese”. Il Presidente ha anche richiamato alcuni aspetti del percorso delineato dall'intesa: la forte volontà di collaborazione tra egli enti sottoscrittori, la volontà di favorire sinergie con le pareti sociali e l'apertura a tutte le iniziative che possano coinvolgere il privato. Sul particolare impegno della Provincia sul tema della sicurezza e della qualità del lavoro ha fatto riferimento anche l'Assessore Paparo: un impegno prioritario, come confermano le linee di mandato, e un obiettivo al conseguimento del quale la Giunta provinciale sta lavorando con un impegno costante, sia diretto, mediante la erogazione di risorse significative, sia indiretto, mediante interventi di sensibilizzazione e formazione della comunità su esigenze primarie per ogni società civile.

Del tavolo appena costituito il Prefetto Luigi Viana ha sottolineato la piena congruenza con l'impegno di tutti gli enti sottoscrittori. “E' complementare a quanto fatto finora – ha dichiarato – e punta ad  unire tre aspetti del lavoro, la sicurezza, la regolarità e la qualità, che in passato viaggiavano su linee parallele e che invece vanno fatti coincidere”. Sulla stessa lunghezza d'onda tutti i rappresentanti degli enti sottoscrittori presenti all'incontro. Hanno sottoscritto l'intesa: il Presidente della Provincia Massimo Trespidi, il Prefetto Luigi Viana, per la Direzione provinciale del Lavoro Nicola Pangallo, per l'Azienda USL Giovanni Lombardi, direttore del servizio medicina del Lavoro, per INAIL Piacenza il direttore, Angelo Andretta, per INPS Piacenza il direttore, Franco Artese, per ISPESL Piacenza Carla Bovini. La Camera di Commercio era rappresentata da Massimo Trespidi. 
 

 
Voci correlate:
  • massimo trespidi
  • provincia
  • sicurezza sul lavoro
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it