[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Test di Boiardi ai candidati: la maggioranza dice no al nucleare

Piacenza - Gianluigi Boiardi "interroga" i candidati alle elezioni regionali sul nucleare, e la maggioranza sposa il partito del "no nuke". Dei 22 candidati, 12 hanno infatti risposto di non essere favorevoli ad un ritorno al nucleare, tra loro tutti i candidati di centro sinistra, come Paolo Botti, Patrizia Calza, Marco Carini per il Pd, Marco Cino, Anna Adorno, Domenico Siciliano per il Prc, Antonio Tagliaferri, Leo Bollinger e Maura Cesena per Sinistra e Libertà, e i candidati dell'Idv Rino Cassinari, Simona Romani e Massimo Castelli. Si è detto favorevole invece Andrea Pollastri, candidato del Pdl. In forse i rappresentanti dell'Udc Claudio Santi, Luigi Bertuzzi, Francesca Ranza, e il rappresentante del Pdl Carlo Mistraletti. Astenuti (o meglio, non hanno risposto) invece Andrea Gabbiani del Movimento 5 Stelle, i candidati della Lega Stefano Cavalli, Medardo Zanetti e Luigi Fogliazza, così come la candidata Pdl Renata Basini.  Boiardi accoglie invece la richiesta di Mistraletti di un incontro pubblico tra i candidati sul tema del ritorno al nucleare.

In allegato le risposte dei candidati inviate all'associazione Ca' Boiardi, promotrice dell'iniziativa.

 
Voci correlate:
  • Gianluigi Boiardi
  • nucleare
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:


    si' al nucleare
    nei prossimi 20anni il consumo energetico aumenterà del 50%.Cosa si vuol fare?Il fotovolotaico costa tantissimo.L'eolico non lo vuole nessuno cosi' come altre fonti come biomasse e biogas. Le fonti fossili emettono CO2.Non ci vuole un genio per la soluzio
    stefano
    19/03/2010  10.31


    Mi sono documentata, ho letto molti articoli e trattati su Internet ed ho partecipato a discussioni e riunioni pro e contro nucleare... La mia risposta? SI AL NUCLEARE. Per favore prima di sparare dei no a caso, documentarsi, grazie.
    Lil
    19/03/2010  09.20

    Buon senso!!
    Il nucleare non è la soluzione, ma senza il nucleare non c'è soluzione! Ci vuole buon senso, non si può essere contrari a una tecnologia che si sta espandendo in tutto il mondo!
    Federico Sichel
    18/03/2010  20.38

    rispondo adesso
    Il se e il ma non e' mai esistito dal Movimento 5 Stelle, a differenza di altri. NO AL NUCLEARE.
    Andrea G.
    18/03/2010  18.12


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it