[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Calza (Pd): "No al trasferimento della banca del cordone ombelicale a Bologna"

Comunicato stampa

«No al trasferimento della Banca del Cordone Ombelicale a Bologna». E’ questo il nuovo appello lanciato dal candidato del Partito democratico al Consiglio regionale Patrizia Calza.
«All’ospedale di Piacenza, grazie ad una donazione dell’associazione “Nuova Vita”, è attiva dal 2001 una Banca che permette di criopreservare in loco i cordoni ombelicali.
E’ noto che la Banca, che da anni collabora con il centro trasfusionale dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, non è un elemento isolato ma, al contrario, una realtà molto ben collocata nell’ambito della cultura delle cellule staminali (ambito che vede Piacenza all’avanguardia sia nella ricerca che nell’applicazione clinica).
Occorre, dunque, scongiurare il rischio che questo trasferimento possa determinare  un impoverimento della realtà locale, danneggiando il settore della ricerca clinica,  così ben sviluppato negli ultimi anni nella nostra città.
A tal fine auspico che, prima di dar corso al citato trasferimento si svolga, sia da parte dell’Azienda sanitaria locale sia da parte della Regione, un’analisi approfondita dei risultati raggiunti grazie alla presenza in loco della Banca e dei possibili effetti conseguenti all’accentramento della stessa a Bologna».

Patrizia Calza
Candidata per il Partito democratico al Consiglio regionale e ex assessore provinciale alle Infrastrutture
 

 
Voci correlate:
  • Banca del cordone ombelicale
  • Patrizia Calza
  • Pd
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it