[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Expo 2015, firmato l'accordo tra Moratti e Trespidi

Sottoscritto ieri, lunedì 1° marzo, nella sala dell'Orologio di Palazzo Marino, a Milano, il protocollo d'intesa tra Provincia di Piacenza, rappresentata dal suo Presidente, Massimo Trespidi,  Letizia Moratti, commissario straordinario del Governo per  EXPO 2015 e sindaco di Milano, e EXPO 2015 S.p.A., rappresentata dall'amministratore delegato on. Luigi Stanca. Il documento ufficializza l'adesione ed il coinvolgimento a pieno titolo dell'Amministrazione provinciale nel grande evento espositivo mondiale in programma a Milano nel 2015.

“Con la firma di oggi – ha dichiarato Massimo Trespidi - termina la fase  che potremmo definire di tessitura di questa rete di rapporti istituzionali con Regione Lombardia, Provincia e Comune di Milano e con i vertici di EXPO 2015. Oggi, con la firma del protocollo, Piacenza è collocata stabilmente ed operativamente nell'ambito di questa rete istituzionale che è EXPO 2015. Possiamo cominciare a lavorare ora con il “Sistema” piacentino per predisporre quei progetti della filiera enogastronomica, del turismo, della cultura  e di tutto quanto esprime in termini di eccellenza il nostro territorio, da presentare nella vetrina di EXPO 2015,  con questa filosofia: domandandoci, innanzitutto, che cosa Piacenza può fare per EXPO, e quindi,  a quel punto, che cosa EXPO 2015 può fare per il nostro territorio. Siamo convinti che il protocollo di oggi sancisca questo rapporto di forte collaborazione tra il territorio piacentino e Milano, la Lombardia e EXPO 2015”. “Con la firma di oggi – ha dichiarato Letizia Moratti – Expo 2015 e la Provincia di Piacenza mettono a sistema le proprie eccellenze. EXPO è un evento di portata internazionale ed è, allo stesso tempo, destinato allo sviluppo dei territori e delle comunità locali. Ecco allora che, con questo accordo, il territorio piacentino si apre alle ricadute dell'esposizione universale in termini di promozione delle proprie qualità e di opportunità di crescita economica e culturale. Piacenza è legata a Milano da stretti rapporti storici e culturali. E' una realtà che Milano sente vicina e che potrà dare un contributo importante al buon successo della manifestazione, mettendo a disposizione il suo patrimonio culturale, il suo ambiente, la sua capacità ricettiva, le eccellenze del suo patrimonio enogastronomico e le conoscenze e le capacità tecnico scientifiche delle sue due università. Ricordo che con il Presidente Trespidi ho avviato un tavolo di lavoro che dovrebbe consentirci di migliorare le condizioni di viaggio dei tanti piacentini, oltre novemila, che ogni giorno vengono a Milano per lavorare”. “L'intesa con la Provincia di Piacenza e con le tante altre Province con le quali abbiamo stipulato accordi – ha dichiarato Lucio Stanca – sarà fondamentale per la buona riuscita dell'evento: consideriamo infatti le Province i nostri interlocutori istituzionali più significativi, i punti di riferimento territoriale che dovranno individuare gli eventi e le opportunità migliori da esibire ai milioni di visitatori che confluiranno a Milano nel 2015”.



 

Con il protocollo firmato oggi, la Provincia di Piacenza si impegna a collaborare all’organizzazione di Expo Milano 2015 attraverso opportune attività tese a mettere a disposizione dell’evento le eccellenze  che possano rivelarsi utili al buon esito dell'esposizione mondiale.



 

La Provincia di Piacenza si impegna a favorire la nascita di una partnership tra Expo 2015 S.p.A., le Istituzioni pubbliche o soggetti privati presenti nel territorio di sua competenza, per generare una serie di collaborazioni che si realizzeranno – su tematiche di interesse reciproco e legate al tema di Expo Milano 2015 ed alle sue declinazioni – nei prossimi anni.



 

Previa richiesta ed espressa autorizzazione scritta di Expo 2015 S.p.A., che ne rimane titolare e soggetto autorizzante, è consentito alla Provincia di Piacenza l’utilizzo del logo di Expo Milano 2015.



 

Il Protocollo d’Intesa ha validità fino al 31 ottobre 2015, data prevista di chiusura di Expo Milano 2015.


 

 

 
Voci correlate:
  • Expo 2015
  • Letizia Moratti
  • Massimo Trespidi
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it