[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



onda nera
Onda nera, valori sotto controllo a Piacenza

AGGIORNAMENTO PIACENZA - "I risultati degli esami effettuati da Arpa Emilia Romagna sono positivi: rispetto alle nostre previsioni, la situazione rlativa all'inquinamento è meno drammatica del previsto. Un'ulteriore prova del fatto che lo sbarramento della conca di Isola Serafini ha funzionato". Sono queste le ultime dichiarazioni rilasciate dal sottosegretario alla Protezione Civile Guido Bertolaso, all'uscita dal vertice in Prefettura a Piacenza, e in procinto di recarsi a Milano e poi a Ferrara per monitorare l'evolversi della situazione.

Continuano comunque le polemiche per i soccorsi partiti tardi, anche se il sottosegretario puntualizza: "Sono intervenuto non appena sono stato chiamato, e sono stato contattato dal sindaco e dal presidente della Provincia di Piacenza nella mattinata di giovedì".

Sono stati inviduati i tre siti di stoccaggio degli idrocarburi riversati nel Po: si trovano a Ravenna, Cremona e Piacenza.

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com
Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

AGGIORNAMENTO PIACENZA - "Lo sbarramento di isola Serafini ha retto: abbiamo stimato che è passato solo il 5, 10 per cento del materiale immesso nel Lambro. Sono già stati individuati dei siti di stoccaggio (anche nel Piacentino, ndr)". Queste in sintesi le dichiarazioni del sottosegretario alla Protezione Civile Guido Bertolaso, di nuovo convocato in Prefettura a Piacenza per presiedere le operazioni di contenimento dell' "onda nera". Bertolaso poi si recherà a fare due sopralluoghi nel Piacentino: è atteso a San Nazzaro e a isola Serafini. Il presidente della Provincia di Piacenza, Massimo Trespidi, ha invece assicurato che è stata accolta la richiesta di stato di emergenza. Nella notte, riferisce sempre Trespidi, sono arrivati i materiali richiesti dalla Protezione Civile per procedere al pompaggio degli olii esausti.

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com
 
Voci correlate:
  • Guido Bertolaso
  • onda nera
  • Protezione Civile
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it