[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Miserotti: "Piu' leucemie vicino alle centrali nucleari"

''I problemi sanitari del nucleare non vengono mai dibattuti e sono poco conosciuti anche dai medici''. Lo dice in un'intervista che verra' pubblicata nel numero in edicola del quotidiano ecologista Terra Giuseppe Miserotti, presidente dell'Ordine dei medici di Piacenza e referente dell'Isde, l'associazione medici per l'ambiente affiliata alla International Society of Doctors for the Environment.

''Le centrali producono trizio, cesio, stronzio 90, iodio 131 e carbonio 14. Nei reattori degli impianti -spiega- con le reazioni fissili si forma anche il plutonio. Che se inalato, anche in una sola frazione di milligrammo, e' letale per una persona. E uno studio del governo tedesco ha dimostrato come vi siano aumenti d'incidenza di leucemie, in particolare nei bambini, e tumori, vicino le sedici centrali nucleari del Paese, finanche a distanze di 2030 chilometri.

Senza dimenticare che solo nel 2007 sono stati registrati nel mondo 942 incidenti cosiddetti ''minori''. Quindi non sono affatto cosi' rari come qualcuno sostiene. Incidenti che, peraltro, vengono quasi sempre nascosti''.
(Asca)
''In Francia -denuncia ancora Miserotti nell'intervista su Terra- hanno sconfessato apertamente alcuni studi scientifici che avevano dimostrato il verificarsi di un aumento delle leucemie nei bambini nei pressi degli impianti. Sempre in Francia, dal 1980 al 2005 i casi di cancro della tiroide sono aumentati negli uomini del 433 per cento e nelle donne del 186%''.
 

 
Voci correlate:
  • Giuseppe Miserotti
  • nucleare
  • Commenti:


    Non ho parole!!!
    Cosa non si fa pur di terrorizzare la gente sul necleare: quindi gente di Caorso attenzione! Entro pochi anni sarete tutti morti di leucemia!Rob da matt!!
    Maury
    26/02/2010  10.21


    ho letto l'articolo alla base delle esternazioni su Terra: non dimostra niente; descrive solo una anomalia di incidenza della malattia riscontrata presso una centrale nucleare. Questa anomalia può essere riscontrato anche altrove e va interpretata.Punto!
    edmondo
    25/02/2010  09.05

    Carissimi...se volete farvi un'opinione
    tanto per capire che il nucleare non è figlio del demonio, ma è una tecnologia messa a disposizione dalla scienza, leggete questo documento redatto dall' istituto nazionale di fisica nucleare http://www.infn.it/comunicazione/brochures/energia_nucleare.pdf
    Federico Sichel
    24/02/2010  23.11

    altro che sul pezzo!!!!! di più!!!!!
    aspettiamo con ansia la prossima ricerca del Dott. Miserotti magari sulle conseguenze dell'inquinamento dal Lambro al Po
    traveller
    24/02/2010  15.23

    un suggerimento.....
    Suggerisco al dott. Miserotti di occuparsi dell'applicazione della legge sull'assistenza domiciliare ai tanti malati di tumore abbandonati al loro destino. Sono passati diversi anni dopo l'esperienza di mio padre e nulla è cambiato.
    nicoletta
    24/02/2010  15.16

    Per SICHEL
    Ma ti pagano pe scrivere queste stupidagini? Informati prima di scrivere.
    Andrea G.
    24/02/2010  15.07

    X Federico
    Non ci resta che augurarci, caro Federico, che il referente di una riconosciuta associazione medica internazionale, sia in preda a delirio. Poichè, se cosi non fosse, tremo al pensiero delle conseguenze di inceneritori e nucleare sulle generazioni future
    Rex74
    24/02/2010  11.22


    forse perchè è un medico e sa che rischi si corrono?
    amilcare stoppini
    24/02/2010  10.50

    assurdità??
    assurdità??ti sembra un'assurdità che nelle vicinanze delle centrali nucleari possano aumentare i casi di tumore?? a me sembra del tutto logico! Gli inceneritori semplicemente trasformano un rifiuto in tante nanoparticelle.Non fanno "sparire" il rifiuto
    Daniele
    24/02/2010  10.37

    Senza parole....
    Queste sono assurdità!...periodicamente il dott. Miserotti, va in cerca di visibilità.Due anni fa fece la campagna contro i termovalorizzatori, ora contro il nucleare!Sempre sul pezzo!
    Federico Sichel
    24/02/2010  09.18


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it