[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



"No al nucleare", Boiardi raccoglie 800 firme

Sono arrivate a circa 800 le firme raccolte tra sabato e lunedì mattina nei banchetti organizzati da Ca Boiardi per la campagna/petizione “Energia per la vita”. Contro il nucleare in Italia e, in particolare, nel nostro territorio, continuano ad esprimersi i piacentini che rispondono con entusiasmo alla petizione. Domani pomeriggio Boiardi presenta a Viadana (Mantova) l’iniziativa “Prima firmi, poi brindi” associata alla petizione. Il vino, prodotto dalla Cantina Molinelli di Ziano piacentino (Seminò), con etichetta “antinucleare” è stato offerto da Boiardi anche al sindaco di Caorso Callori e di Cortemaggiore (ieri lì il banchetto) al sindaco Gianluigi Repetti. Mercoledì l’iniziativa sarà presentata a Cremona. Si replica con i banchetti nel prossimo fine settimana: a partire da venerdì pomeriggio, dalle 15 alle 18, sempre a Caorso in occasione della visita del presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani. Lì sarà allestita la mostra “Punto e a capo. Nel futuro o nel passato? Chiedilo ad Arturo” patrocinata e sponsorizzata proprio dalla Regione Emilia Romagna. 

 
Voci correlate:
  • Caorso
  • Gianluigi Boiardi
  • nucleare
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it