[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinč
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturitą
Tribuna politica
Opinioni



Made in Italy: il coast to coast di Pomi' in USA

Made in Italy: il “coast to coast” di Pomì in USA
Al Fancy Food di San Francisco è avvenuta la presentazione della Pomì USA, Inc. per la commercializzazione e la distribuzione del marchio Pomì ® sulla West e sulla East Coast

Si potrebbe definire quasi un “coast to coast” del pomodoro il percorso che Pomì sta compiendo negli Stati Uniti. Presente negli USA come polpa, passata e sugo alla marinara, alla distribuzione capillare sulla East Coast, ora si aggiunge una nuova rete distributiva, sulla West Coast.
La presentazione ufficiale della nuova distribuzione, insieme all’anticipazione di alcuni nuovi prodotti destinati al mercato USA, è avvenuta al Fancy Food di San Francisco,  il principale appuntamento fieristico del settore agroalimentare di tutto il Nord America.
“Un passo importante e necessario – ha commentato Marco Crotti presidente di Boschi Food & Beverage l’azienda parmense produttrice della storica passata – Il nostro marchio è molto conosciuto ed apprezzato negli States e ciò porta ad un continuo ampliamento del mercato ed alla necessità di essere presenti come azienda direttamente sul territorio”.
Pomì ha portato e continua a portare all’estero il Made in Italy, ed è proprio il 100% di italianità del prodotto a conquistare ogni giorno il consumatore americano.
“Partecipare a questa fiera all’interno del padiglione Italy dell’ICE (Istituto per il Commercio Estero) – sottolinea Costantino Vaia A.D. Boschi Food & Beverage -  è un onore ed un onere allo stesso tempo, poiché vuol dire rappresentare il Made in Italy nel mondo. Ed è anche a questo che lavoriamo ogni giorno, per mantenere alto il livello qualitativo del nostro prodotto e non perdere quell’immediata riconoscibilità che abbiamo sul mercato americano: naturally and vero Made in Italy”.
“Ciò che facciamo ogni giorno – continua il presidente Crotti – è portare il buono della tradizione dell’agroalimentare italiano all’estero, senza però perdere di vista le tradizioni, la cultura e le esigenze del paese in cui commerciamo i nostri prodotti. È per questo che, all’interno del nostro stand al Fancy Food, i buyer americani hanno potuto assaggiare in anteprima e selezionare i nuovi sughi pronti che verranno prodotti a marchio Pomì, e che si aggiungeranno al già esistente e tanto apprezzato sugo alla marinara”.
Pomì non è un semplice marchio o l’immagine di un’azienda, è un contenitore di storie e di persone, di famiglie di produttori che ogni giorno, attraverso le cooperative a cui appartengono, si impegnano per ottenere pomodori di altissima qualità.
E’ prodotto dalla Boschi Food & Beverage, che rappresenta una realtà di eccellenza sotto tutti i punti di vista. Un modello di industria alimentare in sintonia con le rinnovate esigenze nutrizionali e coi mutamenti del gusto, che favorisce, tramite ricerche di sviluppo applicate e il trasferimento tecnologico nella cultura agroalimentare, la salvaguardia della qualità nei prodotti.

 

 
Voci correlate:
  • Marco Crotti
  • PomƬ
  • pomodoro
  • Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera č una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Societą Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Societą Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicitą su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it