[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Vertice in Provincia con il direttore generale di Expo 2015

Passaggio importante giovedì sera per Piacenza nel percorso verso Expò 2015. Il Presidente della Provincia Massimo Trespidi ed il Vicepresidente, Maurizio Parma, hanno incontrato nella sede di via Garibaldi il Dott. Alberto Mina, direttore generale “Sviluppo del tema e delle Relazioni istituzionali” della grande Esposizione Milanese, ed hanno definito con lui le prossime tappe del percorso che  porterà al coinvolgimento della nostra provincia nell'evento. Presenti all'incontro, al fine di dare un taglio già operativo, anche  il Direttore Generale dell'Amministrazione Provinciale, D.ssa Cinzia Bricchi, e il Direttore esecutivo dei rapporti istituzionali di EXPO' 2015, Dott. Fabrizio Grillo. Il Presidente Trespidi ha aperto il dialogo sottolineando come questa sia un'occasione per legare gli aspetti della tradizione popolare e  della cultura ai talenti che il territorio piacentino esprime.

Il Dott. Mina ha confermato che l'obiettivo dell'Expo' è proprio quello di coniugare la promozione alimentare con la promozione del territorio, nella consapevolezza che dietro al cibo si sviluppano relazioni umane. Condiviso l'approccio comune, il Presidente Trespidi e il Vice Presidente Parma hanno quindi dettagliato gli elementi che qualificano il nostro patrimonio culturale ed enogastronomico (prodotti tipici ed eccellenze). Per proseguire operativamente si è concordato, durante l'incontro, di attivare a gennaio un tavolo di lavoro coordinato dalla Provincia e composto, oltre che da rappresentanti di Expo 2015, dai principali interlocutori del nostro mondo economico, finanziario, universitario ed istituzionale. Sarà un gruppo ristretto, che già nel mese di febbraio potrebbe concretizzarsi in una cabina di regia formalizzata da un  protocollo d'intesa siglato con Expo 2015 S.p.a..

Numerose le considerazioni e le proposte che sono emerse dall'incontro - il secondo di Massimo Trespidi con Alberto Mina nell'arco di pochi mesi. In risposta poi alla richiesta del Dott. Mina, si è evidenziato che il territorio può mettere a disposizione dei tanti visitatori di EXPO 2015, un sistema ricettivo di oltre 7000 posti letto distribuiti per lo più in aziende agrituristiche, strutture calate in realtà territoriali ambientalmente più che apprezzabili. A rendere ancor più degno di attenzione il nostro territorio potranno contribuire, inoltre, gli eventi culturali, di carattere sovralocale, che si organizzeranno da noi nel periodo della rassegna. Nell'incontro si è convenuto sul ruolo che l'Amministrazione Provinciale di Piacenza può svolgere come punto di collegamento tra EXPO' 2015 e la realtà emiliano romagnola, grazie ai legami che la nuova Amministrazione vanta nei confronti delle Istituzioni Lombarde, ruolo riconosciuto anche dal Presidente Errani nel corso di un precedente incontro con il Presidente Trespidi. La Provincia di Piacenza si pone anche come centro di coordinamento di un comprensorio territoriale che coinvolge più Province, anche di regioni diverse dalla nostra grazie ai recenti incontri istituzionali avvenuti in questi mesi (Parma, Cremona, Pavia, Lodi e Genova). Del resto le Province – ha confermato il Dott. Alberto Mina - sono tra i soggetti privilegiati che il comitato organizzatore di EXPO' 2015 individua come interlocutori territoriali con cui concertare le iniziative per preparare al meglio il grande appuntamento del 2015.

 
Voci correlate:
  • Expo 2015
  • Provincia
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it