[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Bergonzi (Pd): "Ponte inagibile, necessaria esenzione pedaggio"

Comunicato stampa di Marco Bergonzi, capogruppo Pd in Provincia

Non appena si è venuti a conoscenza dell’intenzione di ANAS di eliminare l’esenzione del pedaggio autostradale in concomitanza dell’apertura del ponte provvisorio, avvenuta il 14/11 scorso, abbiamo presentato una mozione (in data 11 Novembre) per il mantenimento dell’esenzione fino alla realizzazione della struttura definitiva (poi approvata all’unanimità dal Consiglio Provinciale del 27 Novembre), in considerazione del fatto che gli oggettivi limiti di utilizzo della struttura provvisoria, fanno sì che questa non possa considerarsi quale effettivo ripristino della situazione viabilistica antecedente al crollo del ponte sul Po.  ANAS annunciava il mantenimento dell’esenzione fino al 31 Dicembre 2009.
Ora che dopo soli 17 giorni siamo già di fronte ad una chiusura del ponte (che temo non rimarrà un fatto isolato), appare ancor più evidente che non è neppure pensabile annullare l’esenzione dal pedaggio autostradale fino a che il nostro territorio non potrà contare sul nuovo ponte definitivo.  Fino ad allora è quindi necessario che l’esenzione rimanga.

Marco Bergonzi

Capogruppo PD in Consiglio Provinciale

 
Voci correlate:
  • Anas
  • Marco Bergonzi
  • Pd
  • ponte crollato
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:


    pedaggio gratis
    spero proprio rimanga ancora gratis, anche perchè credo, che con questa soluzione, in molti continueranno a fare l'autostrada, togliendo almeno in parte traffico dal ponte.
    carmen
    02/12/2009  11.44


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it