[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Fiorenzuola, cessione di un'area per alloggi Erp

Il Comune di Fiorenzuola d’Arda ha pubblicato un bando per la cessione di un'area per la realizzazione di edilizia sociale. L'Amministrazione fiorenzuolana persegue infatti con determinazione l'obiettivo di rispondere alle necessità abitative di Fiorenzuola, nella convinzione che la sicurezza e la confortevolezza della casa costituiscano fattori  di primaria importanza per il benessere delle persone. Proprio perché si tratta di un indirizzo strategico, il nuovo strumento urbanistico ha previsto una dotazione territoriale minima di edilizia sociale, da realizzarsi grazie alla acquisizione di aree da cedersi da parte dei proprietari dei nuovi ambiti che diventano edificabili. “Riteniamo che oggi sia  parte integrante del welfare l'espletamento di tale funzione sociale all’interno di politiche urbanistiche complessive, al fine di perseguire gli obiettivi di integrazione e di coesione sociale, che costituiscono un fattore di qualità complessiva dei tessuti urbani”, ha dichiarato l'assessore all'Urbanistica e Riqualificazione urbana Carla Danani, che ha proseguito illustrando come “un primo anticipo del meccanismo di equità e solidarietà inscritto nel nuovo PSC è stato il percorso che ha portato alla partecipazione al bando regionale per un Piano di riqualificazione urbana da realizzare nell'ambito “Madonna delle Cinque Vie”. La graduatoria regionale ci colloca al primo posto tra i non finanziati nel gruppo dei Comuni al di sotto dei 15.000 abitanti. “Il nostro”, osserva Danani, “era un progetto molto ambizioso e articolato. Il fatto di essere comunque tra i progetti finanziabili, ammesso in graduatoria in questa posizione, ci fa sperare che un rifinanziamento del bando possa riguardare, almeno in parte, la nostra proposta. Ma sappiamo che le risorse aggiuntive, se ci saranno, non potranno coprire tutta la richiesta di contributo, che ammontava a 3 milioni di euro. Per questo, al fine di raggiungere comunque l'obiettivo di una prima risposta all'emergenza abitativa, abbiamo ricalibrato il progetto e previsto subito un bando per la cessione di un'area per la realizzazione di edilizia  sociale: si prevede la realizzazione di abitazioni in proprietà come prima casa e di alloggi in locazione a termine per almeno 10 anni”. “L'intervento è di importanza primaria per l'opportunità di mettere a breve sul mercato alloggi a costi calmierati e con caratteristiche adeguate alle esigenze di oggi”, osserva l'assessore alla Casa e ai Servizi sociali Angelo Mussi, “le odierne problematiche legate al disagio abitativo non riguardano più le sole fasce più deboli della popolazione: accanto si sta sviluppando una nuova domanda abitativa dovuta alla crescente difficoltà di settori consistenti della società di accedere al mercato-casa”. L'auspicio dell'Amministrazione è che molte siano le richieste di acquisizione da dover confrontare, perché il punteggio per l'aggiudicazione dell'area, una volta fissato il prezzo (determinato dall'Ufficio Territoriale) si gioca poi tutto sulle migliori condizioni offerte per gli alloggi e sulla realizzazione di opere aggiuntive di servizio a tutto il comparto.

 
Voci correlate:
  • Fiorenzuola
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it