[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



E se nevica i sindaci dove trovano i soldi? La denuncia dell'Anci

E se nevica i Comuni dove trovano i soldi per sgomberare la neve? Sta anche in questo timore la concreta preoccupazione dei Comuni che si trovano nell’ impossibilità di far quadrare i bilanci senza incorrere in sanzioni governative. Perché sprecano risorse? Si direbbe di no, perlomeno non tutti, visto che, come è stato ricordato oggi a Milano ad una manifestazione dei Sindaci del nord, a cui ha partecipato per Piacenza l’assessore Giovanna Palladini , il trend di crescita sulla spesa corrente è stata ben al disotto del tasso programmato di inflazione, mentre altri livelli della Pubblica amministrazione hanno sfondato la spesa fino al 16%.

Tra i principali motivi di scontento dei Comuni (A Milano erano presenti i Sindaci sia di centro destra che di centro sinistra, che della Lega Nord) il mancato rimborso dallo Stato per il mancato introito dell’ICI.  (3,4 miliardi di euro) e le sanzioni per i Comuni che non rispettano  il Patto di stabilità. “Come richiesta subordinata – sottolinea l’assessore Giovanna Palladini –si è chiesto  la loro abolizione per i Comuni che hanno sforato per spese investimenti, obbligatori (protezione civile) e per i Comuni che hanno incrementato la spesa sociale per fare fronte alla crisi economica”.  L’altro elemento che i Sindaci considerano incomprensibile e dannoso è il divieto di utilizzare giacenze di cassa per pagare le imprese impegnate in lavori già appaltati:“Ho fatto cambiare il cartello affisso fuori dal mio ufficio, non più sindaco, ma promotore fallimentare” ha affermato in proposito Giorgio Dal Negro, sindaco di Negrar, e presidente ANCI Veneto. Sul concetto è intervenuto anche Graziano Delrio Sindaco di Reggio Emilia e Vice Presidente di Anci  che ha  sottolineato le conseguenze sul versante della tenuta economica delle imprese vincitrici di appalti e non pagate dai Comuni. Delrio ha ribadito: “Non ce la facciamo più. Passeremo quest’anno dal 3 al 40% dei Comuni che non rispetteranno il Patto di stabilità.”

“A Milano si è vista la rabbia di tanti amministratori del nord – afferma ancora Palladini - dettata dall’impossibilità di dare risposte ai cittadini, di garantire servizi di qualità e di far fronte a una crisi che già mette in difficoltà tante famiglie. Per questo il Presidente dell'ANCI e Sindaco di Torino Sergio Chiamparino ha chiesto che vengano premiati i Comuni virtuosi”. Così come devono essere eliminate le sanzioni per chi sfora nel 2009.”

 
Voci correlate:
  • Anci
  • neve
  • sindaci
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it