[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Addio a Meneghini, esponente storico del Pri

E' scomparso a 80 anni Ivano Meneghini, co-fondatore del partito repubblicano piacentino. Ne ricoprirà la carica per molti anni, con un'alternanza alla presidenza del Pri nel 1984. Fu pure nella segreteria regionale del partito e solo in quest'ultimo decennio il cavaliere del Pri, aveva sperimentato nuovi approdi: dai Pensionati a Forza Italia. Meneghini viene eletto consigliere a Palazzo Mercanti nel 1975, vi resta fino al 1990 ricoprendo le cariche di assessore al Demanio, Patrimonio, Anagrafe e allo Sport. E' nella giunta Pareti (1980-85) e in quella Tansini (1985-1990).
 

 
Voci correlate:
  • Ivano Meneghini
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it