[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Reggi al Quirinale con l'Anci: invitato Napolitano al Festival del Diritto

22 ottobre - Il sindaco di Piacenza Roberto Reggi ha partecipato oggi, a Roma, alla riunione di insediamento dell’Ufficio di Presidenza dell’Anci, di cui fa parte in qualità di vicepresidente dell’associazione nazionale dei Comuni italiani. A seguire, si è svolta l’assemblea del Consiglio nazionale Anci e, nel pomeriggio, i componenti dell’Ufficio di Presidenza sono stati ricevuti a Palazzo del Quirinale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nell'occasione, la delegazione dell'Anci ha consegnato, al Capo dello Stato, la "Carta di Torino", il documento – approvato oggi all'unanimità dal Consiglio nazionale – che racchiude i principi elaborati dall'Anci per una forma più nuova e avanzata di unificazione della Repubblica, basata sulle comunità locali e fondata, nel suo assetto istituzionale federalista e autonomista, sull’attuazione del principio di solidarietà, a partire dai Comuni e dalle città. 


"E' stata una grande emozione – ha commentato il sindaco Reggi – incontrare il presidente Napolitano e poterci confrontare con lui, garante della democrazia e interprete sensibile alle esigenze dei territori. Lo hanno confermato le sue affermazioni sulla necessità inderogabile delle riforme. Un processo per il quale il Capo dello Stato ha chiesto all’Anci di mettere gli enti locali al servizio del cambiamento, evitando lo scontro politico. Credo sia molto importante – prosegue il sindaco – quanto il presidente Napolitano ha dichiarato in merito al ruolo dei Consigli comunali: non solo un luogo in cui si contano i voti, ma assemblee per discutere, dare indirizzi, favorire la partecipazione attiva dei cittadini alla vita democratica".
Al termine dell’incontro, il primo cittadino ha avuto modo di intrattenersi con il presidente della Repubblica, il quale ha immediatamente associato la città di Piacenza al Festival del Diritto. Il sindaco Reggi ha allora invitato il presidente Napolitano all’edizione 2010, dedicata alle diseguaglianze.  
 

 
Voci correlate:
  • Anci
  • Roberto Reggi
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it