[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Udc: "Dipietristi cercano di infangare l'assessore Gallini. Pd invece responsabile"

Comunicato stampa della segreteria provinciale Udc

"Il vicesegretario nazionale dell'Udc on Mario Tassone ha incontrato sabato pomeriggio  gli amministratori e i dirigenti piacentini del partito. L'on Tassone, dopo essersi complimentato con il segretario Gallini e il gruppo dirigente per la forte presenza politica dell'Unione di Centro sul territorio, ha affrontato i principali temi che sono al centro del dibattito politico nazionale a cominciare dal fallimento dell'attuale bipolarismo muscolare che non riesce a garantire un sereno confronto tra le forze politiche, favorendo lo scontro rissoso. A questo proposito l'Udc ritiene che anziché tendere al bipartitismo, scopiazzando il sistema americano, si dovrebbe guardare all'Europa, ripristinando il voto di preferenza e prevedendo una soglia per evitare il sorgere di partitini inutili.
Come a livello nazionale di Di Pietro afferma che il parlamento è composto da mafiosi, suscitando le reazioni indignate delle massime cariche istituzionali, della maggioranza e dell'opposizione, in ambito locale i dipietristi cercano di infangare Gallini, inventandosi una condanna per voto di scambio che non esiste. Una banale contestazione della violazione della legge elettorale e' stata strumentalizzata per evitare il confronto sui problemi concreti che interessano i cittadini, essendo i dipietristi del tutto incapaci di elaborare proposte alternative alla maggioranza. Riconosciamo invece al Pd, ad eccezione di qualche settore poco significativo, serietà e correttezza istituzionale.
Al termine dell'incontro il portavoce della segreteria provinciale Cassinari ha affermato che i rapporti dell'Udc con gli alleati di centro destra sono eccellenti essendo stati costruiti nel rispetto delle reciproche specificità e autonomie sulla base di un programma pienamente condiviso,diversamente da quanto non sono riusciti ad attuare a livello nazionale."

La segreteria provinciale Udc
 

 
Voci correlate:
  • Idv
  • Pierpaolo Gallini
  • Udc
  • Commenti:


    Parafrasando Il Buono il Brutto e il Cattivo
    Tranquilli Trespidi e Gallini, il PD veglia su di voi così come "Tuco" vegliava il "Biondo". L'unica defunta, e da tanto tempo è la questione morale.
    Madmax Interceptor
    29/09/2009  13.03

    INCIUCIO PD-UDC
    siamo alla avances pd-udc, il bello è che il pd non fa niente per smarcarsene. continuate così e perderete altri 4 milioni di voti cari democratici
    giorgio
    28/09/2009  09.08

    Condanna che non esiste?
    E uno che dice questo l'hanno messo nella Commissione antimafia? I mafiosi possono sare tranquilli...
    zorro
    27/09/2009  23.33

    EVVIVA IL PD
    Il PD riceve i complimenti dall'UDC per avere minimizzato una condanna per voto di scambio. Il PD merita proprio di essere all'opposizione !!!
    giovanni
    27/09/2009  20.25


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it