[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Sopralluogo di Trespidi e Bursi sulle frane: "Risorse dalla variazione di bilancio"
  

Sopralluogo del Presidente della Provincia Massimo Trespidi e dell'Assessore provinciale ai Lavori pubblici Sergio Bursi ad alcune strade della Provincia gravemente danneggiate dagli eventi calamitosi dell'inverno e della primavera scorsi. I due amministratori, accompagnati dal dirigente del servizio infrastrutture stradali e viabilità della Provincia, dott. Davide Marenghi, hanno iniziato il loro tour dalla strada provinciale di Cantone, sostando in due punti dell'arteria interessati da  cedimenti del corpo stradale. Quindi tappa nella sala consiliare del Comune di Pianello, qui accolti  dal sindaco Gianpaolo Fornasari e da amministratori locali. Nella circostanza, Massimo Trespidi ha annunciato che proporrà al Consiglio provinciale una variazione al bilancio preventivo 2009 per reperire risorse da destinare al risanamento delle strade del nostro territorio. Trespidi ha anche indicato, come via prioritaria per far fronte alle calamità naturali,  un coordinamento fra tutti gli enti locali del territorio: “Unire le nostre forze – ha detto – è l'unico modo che abbiamo per fronteggiare le situazioni di difficoltà”. E il sindaco Fornasari ha offerto Pianello come comune pilota per questa esperienza. Da Pianello, gli amministratori provinciali, accompagnati dal sindaco Fornasari, suoi amministratori e dal dott. Gianfranco Larini, dirigente del Servizio regionale dei bacini degli affluenti del Po, si sono portati nella frazione di Fravica, per un sopralluogo al movimento franoso che ha interessato viabilità, case ed attività produttive dell'area. In zona si sta attualmente ripristinando la viabilità e la Provincia ha già richiesto all'Agenzia regionale di protezione civile le risorse per mettere in sicurezza il territorio (16 milioni di euro per tutta la viabilità di competenza). Nel loro giro per la provincia i due amministratori hanno poi fatto tappa a  Pecorara, qui accolti dal sindaco Franco Albertini e da suoi amministratori. Nel comune di alta val Luretta hanno verificato di persona la situazione di due strade provinciali interessate da movimenti franosi e si sono portati successivamente, seguendo una strada comunale di non facile percorribilità, ma che attraversa zone estremamente suggestive, sulla strada provinciale di Caldarola, in comune di Bobbio, qui accolti dal sindaco Marco Rossi e da suoi collaboratori. Sempre in compagnia del sindaco di Bobbio hanno poi visitato un tratto di strada provinciale di Ceci in situazione di criticità.  La Provincia, hanno ribadito Massimo Trespidi e Sergio Bursi agli amministratori di pecorara e Bobbio, è impegnata a trovare i fondi per risanare radicalmente i tre assi stradali (Pecorara, Caldarola, Ceci).
Nel pomeriggio, Massimo trespidi e Sergio Bursi hanno fatto tappa dapprima in comune di Gropparello, per una verifica della situazione nel tratto di provinciale tra Sariano e Lavalle dove nella primavera scorsa si verificò una frana di vaste proporzioni. Pur se la situazione ora è normale, resta il rischio di frane e si rende necessario un intervento di grossa portata che consolidi il versante. La Provincia, hanno ribadito Massimo Trespidi e Sergio Bursi agli amministratori che li hanno accolti (il vicesindaco di Gropparello Ferdinanda Rocca, Pierluigi Caminati, assessore di Carpaneto e consigliere provinciale, altri amministratori di zona) ha già chiesto i fondi necessari alle Autorità competenti. In comune di Gropparello Massimo Trespidi e Sergio Bursi hanno effettuato un sopralluogo ad un dissesto sulla strada provinciale poco a valle del paese, problema che dovrebbe essere risolto prima dell'inizio dell'autunno. Il tour dei due amministratori si è concluso nel tardo pomeriggio in Comune di Vernasca. Accolti dal sindaco Gianluigi Molinari e da suoi amministratori, Massimo Trespidi e Sergio Bursi hanno visitato la frana lungo la provinciale di Bardi poco a valle del paese. Una situazione che la Provincia segue con attenzione, per fronteggiarla al meglio. Il tour ha avuto un risultato positivo, perché ha consentito di verificare la possibilità di realizzare interventi che garantiscano la circolazione su molte strade dissestate utilizzando le risorse che dovrebbero essere messe a disposizione dall'annunziata variante al bilancio preventivo della Provincia. Nelle prossime settimane il Presidente Trespidi farà un altro sopralluogo a strade provinciali dissestate, per verificarne di persona le condizioni. .
 

 
Voci correlate:
  • frane
  • Massimo Trespidi
  • Sergio Bursi
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it