[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



I carabinieri arrestano il "Barbaro", latitante per rapina
 

Dopo una latitanza di circa un anno, è stato arrestato a Milano dai carabinieri del Nucleo investigativo il montenegrino Milenko Barbaric , detto il "Barbaro". Si tratta di un ex miliziano delle brigate paramilitari della "tigre" Arkan, attive nel conflitto in ex Iugoslavia, deve scontare un anno, 5 mesi e 16 giorni per una rapina a Fiorenzuola, messa a segno il 31 Gennaio dello scorso anno.

Barbaric era stato arrestato con gli altri complici in flagranza di reato, ma successivamente era fuggito dagli arresti domiciliari. L'altro giorno i carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza, coordinati dal tenente Rocco Papaleo, hanno atteso nel capoluogo lombardo Barbaric che è rientrato in Italia da Barcellona per festeggiare il compleanno del figlioletto di due anni. E' stato fermato e condotto nel carcere piacentino delle Novate.

 
Voci correlate:
  • Arkan
  • carabinieri
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it