[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Futuro della Banca d'Italia, incontro in Provincia coi sindacati

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 2 luglio, il Presidente della Provincia Massimo Trespidi e  l'Assessore alle Politiche del Lavoro,  Sostegno all'Artigianato e al Commercio Andrea Paparo hanno incontrato, nella sede della Provincia, Vincenzo Balzamo e Silvia Merola , della Federazione autonoma lavoratori Banca d'Italia, per esaminare i problemi legati alla trasformazione della Filiale piacentina dell'istituto a Filiale specializzata nel trattamento del contante. Nell'incontro, sollecitato dallo stesso Balzamo, il sindacalista ha manifestato le sue preoccupazioni per la trasformazione che viene prospettata per l'istituto piacentino. La filiale di Piacenza diventerà un centro che gestirà biglietti di banca per tutto il sistema bancario e postale del Nord Ovest d'Italia, e questo provocherà, tra l'altro, l'aumento del già considerevole flusso verso la filiale piacentina di convogli blindati carichi di denaro con scorte armate. Secondo il sindacalista, ciò potrebbe avere serie conseguenze sui livelli di sicurezza dei cittadini, dei sorveglianti e dei dipendenti della Banca. Vincenzo Balzamo ribadisce l'impegno del suo sindacato a contrastare un progetto “iniquo, privo di logica, dannoso per i lavoratori della Filia, per i cittadini e per le istituzioni della nostra città” e chiede la convocazione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica, per informare le Autorità sulla questione.
Il Presidente Trespidi ha assicurato che si interesserà attivamente delle questioni evidenziate.
 

 
Voci correlate:
  • Banca Italia
  • Provincia
  •    facebook  twitter  invia

     stampa

    Commenti:



    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it