[Home Page]
Ultimo aggiornamento:   12/10/2015  l  15.31  
                               
Servizi
Meteo
Aria
Viabilità
Farmacie
Trasporti
Libri
Video TV
Cinema
Rubriche
ReadySteady
Koinè
Speciali
Volontariato
CercoOffro Lavoro
Promessi Chef
Tendenze
Motori
Jazz Fest
Piazza 25 aprile
Festival Blues
Fuori Porta
Maturità
Tribuna politica
Opinioni



Bersani o Franceschini? Il Pd piacentino verso il congresso con qualche sorpresa

Tira già aria di congresso nel Partito Democratico, con la candidatura alla leadership ampiamente prevista di Pierluigi Bersani, e quella che si sta profilando dell'attuale segretario Dario Franceschini, sostenuto dal suo predecessore Walter Veltroni. Con la possibilità che possa spuntare anche un outsider, in vista della prima assise - che dovrebbe tenersi in ottobre - e dell'importante appendice delle primarie per la scelta del nuovo segretario, sulla base di precise piattaforme politiche. Se a livello nazionale impazza già il gioco del "chi sta con chi", ancor prima della discussione sui programmi e i valori, a Piacenza sembra prevalere un atteggiamento più attendista. E le "anime" del Pd piacentino, formatesi nelle ormai lontane primarie del 2007, potrebbero subire un deciso rimescolamento. Con Bersani sono schierati il dirigente nazionale Maurizio Migliavacca, il consigliere regionale Nino Beretta e Carlo Berra, ma altri "pezzi" dell'area ex Ds potrebbero non scegliere l'ex ministro. Lo stesso gruppo dirigente ex "veltroniano", con il segretario Paolo Botti, per il momento preferirebbe stare alla finestra. Così come l'area che fa riferimento a Rosy Bindi con Giovanna Calciati. Poco definita la situazione anche nella cosiddetta area "lettiana": se da un lato, è assai probabile che il sindaco Roberto Reggi e la parlamentare Paola De Micheli seguano il percorso politico tracciato da Enrico Letta, con l'alleanza con Bersani, altri esponenti di estrazione ex democristiana stanno riflettendo più attentamente sul da farsi. E' certo che una fetta importante di partito che proviene dalla Margherita (Silvio Bisotti, Mario Spezia) si schiererà con Dario Franceschini. La situazione evolverà assai rapidamente, soprattutto in vista del termine ultimo per il tesseramento al Pd, per ora stabilito al 21 luglio.

 
Voci correlate:
  • Partito Democratico
  • Pierluigi Bersani
  • Commenti:


    Politicamente parlando e con tutto il rispetto di un ex elettore
    ... non si può criticare Berlusconi per la questione morale e schierare a livello locale un Presidente di una SPA a capitale pubblico-segretario di partito ed ex sindacalista e schierare un assessore al bilancio ex Presidente dell'Agridoro
    gianni rossi
    18/06/2009  20.28

    a Piacenza
    da noi una nuova classe politica dirigente locale di 30-40enni (proveniente dall'area DS) è stata completamente "segata", tanto che molti che hanno retto il movimento giovanile di quel partito ora non fanno nemmeno + politica
    amilcare stoppini
    18/06/2009  10.11

    Se veramente la scelta fosse tra questi...
    ...sarebbe la fine completa del piddi'. Dove la nomenklatura non arriva, arrivano le persone: basta guardare come sono stati puniti a Piacenza.
    Stefano Nitidi
    18/06/2009  08.09


    sarebbe meglio venisse sciolto... e alcuni hanno anche il coraggio di ricordare berlinguer, vergognatevi!
    maudit*
    17/06/2009  19.15

    Ricambio generazionale
    Chi scegliere tra chi rapresenta il vecchio e chi rappresenta il piu' vecchio? Non sarebbe meglio un ricambio generazionale...pero' vero.
    Andrea G.
    17/06/2009  16.59


    PiGi tutta la vita
    amilcare stoppini
    17/06/2009  14.48

    stabilità
    Lo dico da simpatizzante di un'altra coalizione politica, ma mi auguro che rimanga Franceschini, non si può cambiare leader ad ogni soffio di vento.
    stefano
    17/06/2009  14.04

    tesseramento
    piacenzasera.it potrebbe gentilmente fornire le modalità di voto alle primarie di ottobre? così chi è interessato ci arriva preparato
    marco
    17/06/2009  13.57


    INSERISCI COMMENTO:

    *nome:
    *e-mail:

    titolo:

    descrizione (max.255 caratteri):

      Accetto le clausole realtive al trattamento dei dati personali.





    PiacenzaSera è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Piacenza (N° 644 con decreto di iscrizione del 27/07/2007)
    Edita da Codex10 - Società Cooperativa - P.IVA 01443570336 - Soluzioni internet realizzate da GeDInfo - Società Cooperativa.
    Per informazioni su come inserire la tua pubblicità su www.piacenzasera.it invia un'email a commerciale@piacenzasera.it